domenica 03 luglio 2022
Flash news:   Festa di San Guglielmo da Vercelli, le danze medioevali de “I Viandanti di Montevergine”. Foto Auguri al sindaco di Mercogliano Vittorio D’Alessio “E..state a Mercogliano”, ecco il programma del mese di luglio Serata di musica, spettacoli, artisti di strada e stand enogastronomici a Capocastello “E..state a Mercogliano” si lavora al cartellone degli eventi COVID 19, NUOVO AGGIORNAMENTO: 36 CONTAGI A MERCOGLIANO Presentato il Comitato Tecnico Territoriale delle Radici Irpine. Foto Domani su tutto il territorio di Mercogliano intervento di disinfestazione adulticida Festeggiamenti di San Guglielmo da Vercelli: tanti fedeli alla Messa Solenne per il fondatore del Santuario di Montevergine e Patrono d’Irpinia. Foto Marcialonga in salita “Mercogliano-Montevergine”, tanti atleti alla XXIV edizione. Foto

Bolognese accoglie l’invito di Amalio Santoro per rifondare il Centro Sinistra

Pubblicato in data: 27/6/2014 alle ore:18:55 • Categoria: Politica, Sel - Sinistra Ecologia e LibertàStampa Articolo

imageTerminato il periodo elettorale è ora necessario adoperarsi per ricomporre il centrosinistra dal locale al provinciale. Abbiamo assistito atterriti alla campagna elettorale di un Pd che, senza pudore, ha portato avanti delle strategie inedite, culminate con accordi “programmatici” con Fi e Ncd di cui, successivamente, ne ha subito le conseguenze, così come oggi vive di correnti interne, personalismi, notabili. Il comportamento di via Tagliamento rispetto a realtà , tra le più significative della nostra provincia, come Ariano, Montoro e Mercogliano e’ stato inqualificabile.
Le strategie pre elettorali hanno fallito e, anche se oggi qualcuno dice che il partito ha qualche comune in più, è pur sempre una sconfitta dato che questo numero poteva essere di gran lunga maggiore se si fosse portata avanti una politica “naturale” e coerente, una politica che alla sinistra associa
la sinistra, alla destra la destra. Una corsa al potere che non ha portato frutti al Pd, ma che ha riordinato le idee per chi si riconosce nella sinistra e oggi chiede a gran voce una riorganizzazione di questa area. Bisogna mettere insieme i pezzi che condividono un modo serio e coerente di intendere l’impegno politico, che non fanno inciuci, che non trafficano sotto banco, che non deludono e non agiscono se non alla luce del sole, che non hanno interessi se non quelli di rispondere ai bisogni delle persone. Si deve intraprendere un’iniziativa politica che metta insieme, non solo chi argomenta un dissenso, ma anche tutti quelli che credono nella fede incrollabile di un’idea, un’idea di centro sinistra che abbia un progetto per questa provincia , che ormai langue in modo inesorabile ed irreversibile.
Credo quindi sia fondamentale istituire un tavolo di consultazione con tutte  quelle forze che credono e si rivedono in un centro sinistra puro, organico, che ai giochi di potere di alcuni preferisce portare avanti le proprie idee, rilanciando una proposta politica seria, valida e degna di un centrosinistra, così come espresso dall’esponente provinciale del centrosinistra alternativo Amalio Santoro.

Davide Bolognese

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 2,50 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento