alpadesa
  
sabato 16 novembre 2019
Flash news:   Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino Al via la vendita dei biglietti per Avellino-Potenza

Una folla commossa ad accompagnare Giuseppe Marinelli nel suo ultimo viaggio

Pubblicato in data: 4/8/2014 alle ore:23:04 • Categoria: CronacaStampa Articolo

IMG_5060La chiesa dell’Annunziata è sembrata piccola per contenere le tante persone che hanno voluto rivolgere l’ultimo saluto all’imprenditore Giuseppe Marinelli, originario di Mercogliano. Un vero e proprio fiume di gente ha accompagnato in corteo l’imprenditore edile nel suo ultimo viaggio da via Aldo Moro fino alla chiesa dell’Annunziata. Nessuno ha voluto far mancare l’affetto alla famiglia Marinelli per questa improvvisa e dolorosa scomparsa. Marinelli ieri pomeriggio era a casa, in famiglia, quando è stato colto da un infarto improvviso. Inutile il tempestivo intervento del pronto soccorso, per lui non c’è stato nulla da fare. Aveva da poco compiuto 69 anni.
Davanti alla chiesa dell’Annunziata c’era il silenzio all’arrivo della bara, ciò a significare il rispetto nutrito per chi era il punto di riferimento della nota famiglia imprenditoriale. A celebrare il rito funebre il parroco Don Giuseppe Iasso.
“Il Signore delle Cave” aveva quattro figli che lavoravano con lui e a loro spetterà ora portare avanti tutto quello lasciato dal padre. Nel corso degli anni aveva anche saputo diversificare l’attività come dimostra il recente acquisto del prestigioso Lloyd’s Baia a Vietri sul Mare o la struttura alberghiera in Croazia.
Sposato con la signora Natalina, aveva dedicato la sua vita al lavoro, alla sua creatura: un’impresa produttrice e distributrice di conglomerati cementizi e inerti. Un gruppo del quale fanno parte anche la Edilcalcestruzzi, la Italsud, la Sice, la Sepa e la Tecnir. E oggi Mercogliano gli ha voluto rendere omaggio.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento