Flash news:   Covid 19, 494 positivi in Irpinia: 12 residenti nel comune di Mercogliano Covid 19, 684 persone contagiate in Irpinia: 16 residenti nel comune di Mercogliano In Irpinia positive al Covid 542 persone: 15 residenti nel comune di Mercogliano Covid-19 nuovo aggiornamento, 513 positivi in Irpinia: 11 residenti nel comune di Mercogliano POC Campania 2014/2020, finanziato il progetto “Il cammino di San Guglielmo e dei Battenti” Addio al professore Sabino Di Paolo, dolore e commozione Covid 19, 563 contagi in Irpinia: 10 residenti nel comune di Mercogliano Coronavirus, 502 persone positive in Irpinia: 20 residenti nel comune di Mercogliano Covid 19, in Irpinia 854 persone contagiate: ben 25 residenti a Mercogliano La Chiave di Milot rimossa dalla rotatoria di Mercogliano, Della Pia (Prc): “No impunità, intervenga Procura”

Molotov contro centro accoglienza, la nota del Pd irpino

Pubblicato in data: 9/9/2014 alle ore:08:00 • Categoria: Cronaca, Politica, PdStampa Articolo

Pd Avellino“L’episodio verificatosi la scorsa notte a Mercogliano, alla porta del centro d’ accoglienza profughi, ci lascia senza parole e allo stesso tempo pervasi da un senso di forte preoccupazione. Gli inquirenti troveranno coloro i quali si sono resi protagonisti di tale atto e ne capiranno le ragioni ma non possiamo non manifestare la nostra indignazione rispetto a tale inqualificabile gesto, soprattutto se dovesse prendere corpo l’ipotesi della matrice razziale”. Così la segreteria provinciale del Pd.
“Avellino e la provincia tutta non hanno mai manifestato atteggiamenti razzisti e si sono sempre distinte per la propria solidarietà e capacità di dimostrarsi dalla parte dei più deboli. Lo stupore per un evento inaspettato e la dura condanna dell’accaduto non risultano sufficienti ma c’è l’assoluta necessità di rispondere con forza a tale scempio affinchè l’accaduto rimanga un gesto isolato, dovuto a qualche “sconsiderato”.
Accogliere ed integrare hanno un significato ben più profondo di dare un alloggio e un mantenimento a chi scappa da contesti di guerra o miseria cercando un futuro più sereno; Avellino e l’Irpinia tutta ne sono perfettamente consapevoli e sapranno dimostrarlo con i propri comportamenti. La storia e il DNA del popolo irpino ci hanno sempre dimostrato altro; chi per altre ragioni ha ricevuto la vicinanza e la solidarietà altrui in momenti drammatici saprà ogni giorno aiutare ed essere a fianco di chi vive una situazione altrettanto difficile.
Accogliere e far diventare parte integrante della nostra comunità ragazzi scappati dalla propria terra è compito di tutti: Istituzioni,partiti, associazioni, ed ogni cittadino hanno il dovere di contribuire a dare ospitalità e serenità, tanto a Mercogliano quanto negli altri comuni irpini, e di non avere paura dell’altro”, conclude la nota.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento