alpadesa
  
Flash news:   Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, Mercogliano si colora di arancione: da oggi partono le iniziative di sensibilizzazione Non mandano la figlia a scuola: genitori denunciati dai Carabinieri di Mercogliano La Casertana piega l’Avellino: quarta sconfitta in campionato Sesta sconfitta per la Scandone: ko anche a Nardò (73-64) Maltempo, intervento dei Vigili del Fuoco lungo il viale di San Modestino. Foto Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino

Domani il “Linux Day” all’Istituto Dorso, soddisfatta Sbrescia: “Occasione per educare all’uso corretto e virtuoso degli strumenti informatici”

Pubblicato in data: 24/10/2014 alle ore:13:10 • Categoria: CulturaStampa Articolo

scuola media guido dorso“Come assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione sono orgogliosa di accogliere per la prima volta nella Città di Mercogliano il Linux Day, presso l’Istituto comprensivo di Mercogliano – scrive in una nota Lucia Sbrescia -. Il Linux Day (che si terrà domani 25 ottobre a partire dalle ore 9) rappresenta un importante appuntamento per gli appassionati di informatica. Quest’evento sarà anche un’occasione per dare la possibilità ai nostri allievi di confrontarsi con esperti nell’utilizzo dei sistemi informatici, su temi affascinanti delle libertà digitale, dei diritti, ma anche dei doveri dei fruitori della rete e delle risorse. E’ importante puntare sull’utilizzo corretto delle risorse informatiche. Dobbiamo stimolare i ragazzi ad avvicinarsi correttamente agi strumenti di comunicazione più avanzati messi a disposizione dal progresso tecnologico. Quella del Linux Day è un’opportunità per avviare un percorso di crescita culturale delle nuove generazioni. Va considerato che il contesto culturale in cui si inquadra la giornata di studi e di confronto mira ad agevolare e a favorire il concetto di community; concetto fondamentale che ècentrale nel mondo dell’informatica libera. Si tratta di una manifestazione no-profit che mira a contribuire alla diffusione della conoscenza informatica con riferimento specifico al software libero e aperto (software che, come è noto, non prevede costi di licenza d’uso). Quest’evento si svolge in oltre 100 città d’Italia, di regola nell’ultima settimana di ottobre. Auspico che da quest’iniziativa possa partire un progetto continuativo rivolto, anzitutto, ai ragazzi di Mercogliano che devono proiettarsi nel futuro ampliando le loro conoscenze ed aprendosi sempre di più all’utilizzo corretto e virtuoso degli strumenti informatici. Ringrazio, dunque, i vertici e i soci dell’associazione IRlug per aver scelto la nostra Città come sede dell’evento annuale e gli esperti che parteciperanno a quest’importante giornata. Ringrazio, altresì, la Preside dell’I.C. di Mercogliano Dott.ssa Maria Goretti Oliviero, i docenti e tutto il personale scolastico per la cortese collaborazione per l’organizzazione di quest’iniziativa”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento