alpadesa
  
Flash news:   Funicolare, si parte da domenica prossima con le corse verso il Santuario Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto “Il Sindaco risponde”, la nuova rubrica di MercoglianoNews Giovani e Movida, l’appello del governatore De Luca: “Bisogna abituarsi all’idea che nulla tornerà come prima” Torelli, spari contro un auto: ferito un giovane. Indaga la Polizia Coronavirus, scende il numero di positivi in Campania: solo 5 oggi. Nessun contagio in Irpinia Air Mobilità, potenziati i collegamenti tra Atripalda e Mercogliano Coronavirus, incremento dei contagi a +669 casi e 119 morti in un giorno Giornata della legalità, il messaggio del sindaco D’Alessio

Rastelli promuove l’Avellino: “Prestazione di carattere”. Il bomber Castaldo: “Bravi a non mollare mai”

Pubblicato in data: 7/10/2014 alle ore:14:50 • Categoria: Avellino calcioStampa Articolo

rastelli2Soddisfatto per il punto prezioso conquistato a Terni èMassimo Rastelli al termine del match: “E’ stata una prestazione più che buona contro una squadra in salute e di qualità. Per noi era un esame importante. E’ normale che abbiamo fatto degli errori. Avevamo avuto un buon impatto. Purtroppo siamo andati sotto a pochi secondi dalla fine. Nella ripresa c’era un fallo su Castaldo non sanzionato. Penso che il risultato sia stato giusto”. Sul bomber Castaldo: “Gigi è sorprendente. E’ come il vino che invecchiando diventa sempre più buono. Ha avuto un inizio di stagione al di la delle più rosee aspettative. Il gol di oggi è da cineteca. Ha nel Dna questo tipo di conclusioni. Si è sacrificato anche oggi tanto”. Secondo posto e prestazione: “Mi fa piacere perché lo scorso anno dopo quattro risultati utili lasciavamo punti all’avversario. Sovvertire questo trend è per noi importante. Portare via un risultato positivo non era facile. E’ stata una bella partita. Ci prendiamo questo punto con merito”.
E’ lui l’eroe della serata, il bomber Gigi Castaldo che con una rovesciata d’autore ed un rigore regala un punto prezioso ai lupi ed il secondo posto in classafica:”Abbiamo ottenuto un grande risultato, questa doppietta per me rappresenta una grossa iniezione di fiducia. Potevamo tornare ad Avellino senza punti. Se faccio gol il merito è della squadra. Io non ci penso alla classifica cannonieri. L’obiettivo principale è quello della squadra. Per me c’erano due rigori, un altro il primo tempo non sanzionato però ha deciso così”. Sul gol in rovesciata: “Ho pensato che potevamo vincere la partita. Sul 2-1 non abbiamo mai mollato”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento