alpadesa
  
Flash news:   Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino Al via la vendita dei biglietti per Avellino-Potenza Controlli e sequestri dei Carabinieri Forestali di Avellino in supermercati di Atripalda e Mercogliano Coppa Italia, vittoria in rimonta con la Cavese. Foto Maltempo, chiusi parchi pubblici e cimitero a Mercogliano Allerta meteo arancione, oggi scuole chiuse a Mercogliano

L’Avellino corsara a Modena con una doppietta di Castaldo. FOTO

Pubblicato in data: 8/11/2014 alle ore:17:11 • Categoria: Avellino calcioStampa Articolo

modena-avellinoL’Avellino corsara a Modena grazie ad un super Gigi Castaldo. Il bomber biancoverde, sempre più capocannoniere della competizione cadetta, mette a segno una doppietta, due preziosissimi gol, arrivando così a quota 10 segnature in tredici gare. I lupi sfatano così un nuovo tabù dopo aver battuto il Latina al “Francioni”,  il Livorno ed il Catania al “Partenio-Lombardi”. Una vittoria che proietta l’Avellino al secondo posto in classifica, con punti 23, dietro solo a Frosinone e Carpi.
Massimo Rastelli deve far fronte a numerose assenze nella gara contro il Modena di Novellino affidandosi al 4-3-1-2. Gomis tra i pali, difesa a quattro con Regoli e Visconti sugli esterni ed il duo Arini-Chiosa in mezzo. In mediana D’Angelo-Kone e Zito, davanti le due punte Castaldo-Comi con Angeli alle spalle.
I lupi vanno a segno al 21’pt quando il portiere avversario Pinsoglio non blocca D’Angelo e Comi ci provano con quest’ultimo che colpisce il palo. La sfera si impenna e Castaldo di testa non perdona.
Il raddoppio su rigore in pieno recupero del primo tempo: Comi viene atterrato in area da Tonucci, l’arbitro assegna il penalty. Dal dischetto Castaldo spiazza Pinsoglio. Si va al riposo sul 0 a 2 per i biancoverdi.
Nel secondo tempo, al 10′, il Modena accorcia le distanze con Granoche su suggerimento di Ferrari.
modena-avellino1

TABELLINO MODENA AVELLINO: 1-2

MODENA (4-4-2): Pinsoglio; Marzorati (42′ pt Calapai), Zoboli, Tonucci, Manfrin; Luppi, Schiavone, Osuji (10′ st Nardini), Nizzetto; Ferrari (21′ st Gatto), Granoche.
A disp.: Manfredini, Slivka, Beltrame, Marsura, Martinelli, Rubin. All.: Novellino

AVELLINO (4-3-1-2): Gomis; Regoli (39′ pt Petricciuolo), Arini Chiosa, Visconti; D’Angelo, Kone, Zito; Angeli (16′ st Fabbro); Castaldo, Comi. A disp.: Frattali,Bavena ,Soumarè, Filkor, D’Attilio, Pozzebon, Arrighini All.: Rastelli

MARCATORI: 21′ pt Castaldo; 49′ ptc Castaldo (Rig); 10′ st Granoche
ARBITRO: Minelli di Varese

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento