Flash news:   Covid 19, 494 positivi in Irpinia: 12 residenti nel comune di Mercogliano Covid 19, 684 persone contagiate in Irpinia: 16 residenti nel comune di Mercogliano In Irpinia positive al Covid 542 persone: 15 residenti nel comune di Mercogliano Covid-19 nuovo aggiornamento, 513 positivi in Irpinia: 11 residenti nel comune di Mercogliano POC Campania 2014/2020, finanziato il progetto “Il cammino di San Guglielmo e dei Battenti” Addio al professore Sabino Di Paolo, dolore e commozione Covid 19, 563 contagi in Irpinia: 10 residenti nel comune di Mercogliano Coronavirus, 502 persone positive in Irpinia: 20 residenti nel comune di Mercogliano Covid 19, in Irpinia 854 persone contagiate: ben 25 residenti a Mercogliano La Chiave di Milot rimossa dalla rotatoria di Mercogliano, Della Pia (Prc): “No impunità, intervenga Procura”

Renzi in Irpinia: “Il #sud è anche la Rolls Royce che investe a Morra de Sanctis”. FOTO

Pubblicato in data: 28/11/2014 alle ore:20:29 • Categoria: Attualità, Politica, PdStampa Articolo

Renzi a Morra De SanctisIl è anche la Rolls Royce che investe in Irpinia a Morra de Sanctis e crea nuovi posti di lavoro in tecnologia e innovazione” è il Tweet lanciato pochi secondi fa dal Premier Matteo Renzi a conclusione della visita in Irpinia all’Ema di Morra De Sanctis.
“La Ema è una straordinaria realtà – ha detto il premier che ha ricordato Francesco De Sanctis – Quella irpina è una comunità laboriosa. Come Governo siamo in tour nelle aziende, nei luoghi dell’associazionismo del paese, noi dobbiamo mettere in moto l’Italia e non possiamo avere paura di chi è fuori a protestare. O riusciamo a recuperare una dimensione di bellezza e tenacia nel mezzogiorno o l’Italia non ripartirà mai. Non esiste una questione Sud ma una questione Italiana. Ai tempi del De Sanctis la capacità di industria del sud era maggiore di quella del nord. Oggi in una parte del nord ci sono tassi di crescita superiori a quelli dei paesi europei, ma c’è una parte del mezzogiorno che arranca. Ma non dobbiamo elencare solo i problemi del mezzogiorno che pure ci sono e sono prioritari nell’agenda politica. C’è un Mezzogiorno che è più forte delle paure e che funziona e che non vuole rassegnarsi. È il mezzogiorno di Catania e quello dell’Irpinia, terra ricca che è in grado di mettere nel cuore dell’Appennino una realtà come la Ema”.
Renzi a Morra1Matteo Renzi con Giovanni D'Agostino

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento