alpadesa
  
Flash news:   La Casertana piega l’Avellino: quarta sconfitta in campionato Sesta sconfitta per la Scandone: ko anche a Nardò (73-64) Maltempo, intervento dei Vigili del Fuoco lungo il viale di San Modestino. Foto Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni

Si accende il Natale a Mercogliano tra mercatini, cacce al tesoro, mostre, concorsi ed eventi per grandi e piccini

Pubblicato in data: 29/11/2014 alle ore:07:20 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

associazioni natale

Si accende il Natale a Mercogliano tra mercatini, cacce al tesoro, mostre, concorsi ed eventi per grandi e piccini. Dopo l’incontro di ieri pomeriggio a Palazzo di Città tra l’amministrazione cittadina e le associazioni locali invitate a partecipare, si inizia a delineare quello che sarà il calendario degli eventi natalizi in città che sarà ufficializzato entro la fine della prossima settimana. Il 10 dicembre si comincia con l’installazione delle casette del Natale che saranno inaugurate, probabilmente, domenica 13 nel piazzale della Funicolare in viale San Modestino, previa autorizzazione dell’Air SpA, dove sarà allestito il mercatino natalizio con 20 casette a disposizione degli esercenti che vorranno farne richiesta, per un costo di circa 500 euro per tutto il periodo. Tante le associazioni coinvolte a partire dalla Pro Loco che coinvolgerà anche altre associazioni irpine e dà appuntamento al giorno 11 dicembre con «Comici in prima linea». Nel week end pre natalizio spazio ai bambini con il «Villaggio di Babbo Natale» fatto di casette gonfiabili mentre, durante tutti i fine settimana, sarà installata una struttura realizzata in materiale riciclato raffigurante un libro aperto da cui partirà una simbolica fiaba che legherà, attraverso installazioni personalizzate, tutte le casette. Iniziativa, abbinata, al concorso «Il presepe più bello». Il 9 dicembre sarà il centro Campanello ad ospitare un salotto letterario. Nel pomeriggio di sabato 20 dicembre in scena lo spettacolo di beneficenza presso l’auditorium della scuola media «Dorso». Il 28 dicembre per i più golosi la «Festa del Dolce» organizzata dall’associazione «Mercuriales». Domenica 21 dicembre alle 18.30 musica con il «Concerto di Natale» nella Chiesa di Capocastello dei Santi Pietro e Paolo con la Corale di Montevergine, un secondo appuntamento con la Corale del Partenio è ancora da definire. Tutti i week end sarà possibile visitare la mostra fotografica nei locali la Pro Loco della Zeza di Mercogliano.  Ed ancora, tante le attività proposte dal «Comitato Festa Torelli» ospitate nel salone della Chiesa Parrocchiale: il 14 dicembre si comincia con laboratori creativi, il 21 la tombolata con Babbo Natale per bambini con dolci e regali, il 28 toccherà al «Mercante in Fiera». Infine il 4 gennaio si chiude con la tombola musicale. Sabato mattina, 3 gennaio, divertimento per bimbi e genitori con la «Caccia al Tesoro» dei volontari dell’Oratorio Don Bosco organizzano dalle 9 alle 13 in viale San Modestino, mentre il 31 gennaio in programma lo show dedicato a Don Bosco, nel centenario della sua nascita, presso l’auditorium della scuola media «Dorso». In date ancora da definire la «Ballata di Natale di uno gnomo analfabeta» e le esibizioni di una cantante gospel.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento