alpadesa
  
Flash news:   La Casertana piega l’Avellino: quarta sconfitta in campionato Sesta sconfitta per la Scandone: ko anche a Nardò (73-64) Maltempo, intervento dei Vigili del Fuoco lungo il viale di San Modestino. Foto Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni

Ultimi 25 inviti con MercoglianoNews per l’anteprima di “Trash” al Movieplex

Pubblicato in data: 13/11/2014 alle ore:20:00 • Categoria: CulturaStampa Articolo

TrashUltimi 25 inviti disponibili con MercoglianoNews per l’anteprima di “Trash” al Movieplex di Mercogliano lunedì 17 novembre.
Grazie alla collaborazione con la Multivision Srl di Roma altri 25 lettori del nostro sito internet potranno assistere gratis all’anteprima del film diretto da STEPHEN DALDRY e scritto da RICHARD CURTIS, tratto dal romanzo di ANDY MULLIGAN, vincitore del premio del pubblico BNL del Festival di Roma 2014.
Basta prenotarsi al link qui sotto per partecipare all’anteprima in programma  il 17 novembre alle ore 21.00.
Ogni invito è valido per 2 persone, per un totale di ulteriori 50 posti.

Ecco di seguito il link per le registrazioni:
Le registrazioni si chiuderanno il prossimo 15 novembre alle ore 22.00
Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento