alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, nessun caso in Irpinia su 299 tamponi effettuati Chioschi Montevergine, riunione dei commercianti con il sindaco questo pomeriggio. D’Alessio: “Ci impegneremo per trovare tutte le soluzioni possibili” Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Spari contro auto di giovani a Mercogliano, sequestrata la vettura: Polizia a caccia di due sospetti Coronavirus, nuovo caso a Mercogliano: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Pentecoste, il 31 maggio Messa di ringraziamento per l’emergenza Coronavirus a Montevergine: invitati cittadini e famiglie colpiti dal virus Montervergine, riaperto ieri il Museo Abbaziale: intervista al direttore Don Giovanni Maria Gargiulo Funicolare, da domenica prossima riprendono le corse verso il Santuario

Grande successo per l’evento di Natale della piscina comunale. Foto Servizio

Pubblicato in data: 22/12/2014 alle ore:11:00 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

natale piscina 13Continuano a Mercogliano gli eventi natalizi. Ieri pomeriggio è stata la volta della Mercogliano Servizi, la municipalizzata del comune di Mercogliano, che da sei anni oramai gestisce l’impianto della piscina comunale. Un appuntamento importante e molto partecipato quello di ieri pomeriggio che è stato dedicato ai più piccoli che hanno la passione per il nuoto e che ha visto la loro massiccia partecipazione anche con l’apporto delle proprie famiglie. Quest’anno la struttura si è dotata di un importante strumento: un defribillatore semiautomatico che è stato installato alla reception. Il defribillatore è stato il frutto di una donazione dell’Associazione “Trenta ore per la vita”, avendo la Mercogliano Servizi aderito alla campagna “Per salvare una vita non servono eroi”. La croce rossa poi ha aggiornato e formato con i corsi di BLSD (Pediatric Basic Life Support Defribillation) la maggior parte degli istruttori della piscina per quanto riguarda il primo soccorso e l’uso del defribillatore. Presente il cda della munipalizzata all’evento odierno che hanno tenuto a ringraziare gli sponsor e tutti i partecipanti. Non ha voluto mancare Giuseppe Saviano che ha premiato i ragazzi con le medaglie. Per l’amministrazione comunale presenti il sindaco Massimiliano Carullo, il vice sindaco Angelo Izzo e il consigliere delegato allo sport Carmine Dello Russo. Il sindaco ha tenuto a salutare ad uno ad uno tutti partecipanti spiegando nel suo breve intervento iniziale l’importanza per la città di Mercogliano di uno strumento come defribillatore: “è uno spettacolo essere qui oggi e vedere questi bambini  – commenta Carullo – e da oggi abbiamo anche un defribillatore in più che per un papà ed una mamma è una sicurezza in più”. Gli fa da eco il vice sindaco: “avere il defribillatore oggi in dotazione in una struttura sportiva è fondamentale  – commenta Izzo – anche vedendo gli ultimi casi di morte improvvisa che si sono verificati soprattutto nei campi di calcio. Anche genitori e instruttori stanno più tranquilli. Riuscire a  intervenire nei tre minuti successivi ad un arresto cardiaco di un atleta è fondamentale. Il defrillatore si trova all’interno di questa struttura sportiva ma è a disposizione di tutta la comunità perchè chiunque potrebbe trovarsi in emergenza con la necessità di usarlo”. Per quanto riguarda la manifestazione vera e propria questo pomeriggio si respirava un’aria di festa tra i bambini presenti in acqua e tanto entusiasmo da parte dei genitori sugli spalti. il programma ha visto iniziare con il nuoto sincronizzato, per poi proseguire con le gare di nuoto con i bambini divisi per fasce di età. Poi c’è stata l’esibizione della pallanuoto con una piccola sfida di dieci minuti per tempo e per poi finire con altre gare. Il tutto sotto gli occhi vigili e attenti degli istruttori.

natale piscina 28A parlare dell’iniziativa odierna e delle attività della struttura il direttore tecnico della struttura Carmen Fusco: “questa è una giornata esclusivamente dedicata ai più piccoli, questo per far capire loro la giusta competizione in quanto il bambino attraverso la gara prende la medaglia, si stimola e viene in piscina anche più volentieri. A livello agonistico siamo in continua crescita come si vede anche dal numero di bambini che partecipano alle gare. Per quanto riguarda il sincronizzato c’è sempre una richiesta maggiore da parte delle ragazzine. Abbiamo aperto le porte per la pallanuoto ai bambini del 2001, 2002 e 2003 che si avvicinano a questo sport. Ovviamente questo è propaganda dove i bambini giocano e si divertono. Poi più avanti si va e più c’è l’impegno e se loro verranno diventerà una cosa più importante però l’importante è che loro vengano con il sorriso e facciano gruppo. Quest’anno poi abbiamo iniziato anche la disciplina del nuoto pinnato e piano piano stiamo crescendo cercando di arrivare in alto. La struttura oltre che a livello provinciale è riconosciuta anche a livello regionale e questo è grazie agli istruttori, ai tecnici e alle persone che all’interno della piscina si adoperano per farla crescere sempre di più”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento