alpadesa
  
Flash news:   Maturità 2020, si cambia ancora: via le tre buste per l’orale e torna il tema di storia Decoro urbano e animali d’affezione, Graziano (M5S): “Bene la risposta del sindaco alla nostra richiesta di intervento“ Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, Mercogliano si colora di arancione: da oggi partono le iniziative di sensibilizzazione Non mandano la figlia a scuola: genitori denunciati dai Carabinieri di Mercogliano La Casertana piega l’Avellino: quarta sconfitta in campionato Sesta sconfitta per la Scandone: ko anche a Nardò (73-64) Maltempo, intervento dei Vigili del Fuoco lungo il viale di San Modestino. Foto Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania

Rastelli si accontenta del pari: “Abbiamo avuto molti problemi”

Pubblicato in data: 1/12/2014 alle ore:11:14 • Categoria: Avellino calcioStampa Articolo

rastelliUn pareggio che alla fine si rivela importante in termini di classifica. Un punto contro l’Entella che consente ai lupi di restare al terzo posto.
“Abbiamo avuto molti problemi ma in campo abbiamo concesso molto poco ai nostri avversari su un terreno di gioco molto pericoloso per l’incolumità dei giocatori, ma anche per lo spettacolo”. Ad affermarlo è stato il tecnico Massimo Rastelli nel post gara: “Un campo pesantissimo che sembra una palude. Abbiamo avuto due infortuni importanti. Ho mandato in campo i giocatori che stavano meglio, soprattutto per le tre gare in una settimana”. Sugli infortuni: “Il 2014 è stato disastroso sotto l’aspetto delle disavventure, non vedo l’ora che si concluda questa stagione. Abbiamo giocato gli ultimi 16 minuti in dieci senza subire un tiro in porta. E’ un momento negativo, ma passerà. Sugli attaccanti: “Non ho fatto giocare Comi e Castaldo dall’inizio  perché non erano nelle condizioni milgiori. Pozzebon e Arrighini hanno fatto bene. Hanno fraseggiato facendo quello che si era provato in settimana. Nel primo tempo abbiamo fatto la gara. Nella ripresa siamo stati meno incisivi, ma retto bene. Ho la possibilità di fare a meno di qualche pedina importante”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento