alpadesa
  
Flash news:   Un anno di amministrazione D’Alessio, il sindaco: “Un anno bellissimo, l’obiettivo è riportare Mercogliano ad essere la perla dell’Irpinia” Coronavirus, nessun caso in Irpinia su 299 tamponi effettuati Chioschi Montevergine, riunione dei commercianti con il sindaco questo pomeriggio. D’Alessio: “Ci impegneremo per trovare tutte le soluzioni possibili” Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Spari contro auto di giovani a Mercogliano, sequestrata la vettura: Polizia a caccia di due sospetti Coronavirus, nuovo caso a Mercogliano: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Pentecoste, il 31 maggio Messa di ringraziamento per l’emergenza Coronavirus a Montevergine: invitati cittadini e famiglie colpiti dal virus Montervergine, riaperto ieri il Museo Abbaziale: intervista al direttore Don Giovanni Maria Gargiulo

Una zampata di Pozzebon e l’Avellino vola al terzo posto. FOTO

Pubblicato in data: 20/12/2014 alle ore:11:40 • Categoria: Avellino calcioStampa Articolo

Avellino - Bologna 4Una zampata di Pozzebon regala all’Avellino tre punti d’oro contro il Bologna ed il terzo posto in classifica, a 29 punti. Nonostante le assenze, i biancoverdi di Massimo Rastelli affrontano a viso aperto gli emiliani fin dal primo minuto, con Soumaré e Arrighini a completare il tridente con Castaldo. Il tecnico privo di Ely, Schiavon, D’Angelo, Gomis e Bittante si affida al 4-3-1-2. Davanti a Frattali, Pisacane, Vergara, Chiosa e Visconti. In mediana Kone Arini e Zito. Soumarè dietro le due punte Arrighini-Castaldo. Spettacolo ad avvio di gara in Curva Sud per la coreografia da brividi allestita dai tifosi.
E’ proprio Arrighini nel primo tempo ad andare vicino alla rete, sfiorando un cross di Kone senza però centrare la porta. Successivamente, alla mezz’ora è Castaldo ad impegnare Coppola di destro. Nella ripresa sono i felsine a spingere di più, con Frattali bravo a respingere due conclusioni pericolose di Cacia in cinque minuti.
Dopo l’espulsione di Matuzalem al 77′ st, Pozzebon, entrato al posto di Arrighini, sfrutta un rimpallo favorevole in area ed insacca.
Avellino - Bologna coreografiaDue minuti arriva il secondo rosso per gli emiliani per gamba tesa di Ceccarelli su Soumaré. Finisce 1-0, con l’Avellino che sale a quota 29 e supera proprio i rossoblu.


Avellino - Bologna 6TABELLINO: AVELLINO- BOLOGNA 1-0


AVELLINO (4-3-1-2):
Frattali; Pisacane Vergara Chiosa Visconti (32′ st Fabbro); Kone Arini Zito (21′ st Angeli); Soumarè; Castaldo Arrighini (14′ st Pozzebon). A disp.:Bavena, Petricciuolo, Fabbro, Comi, Regoli, Angeli, D’Attilio, Filkor. All.:Rastelli

BOLOGNA (4-3-1-2):
Coppola; Ceccarelli Oikonomou Maietta Morleo (25′ pt Masina); Bessa (21′ st Casarini) Matuzalem Zuculini (39′ st Improta); Laribi; Cacia Acquafresca. A disp.: Stojanovic, Paez, Garics, Giannone, Abero, Troianiello All: Lopez

Avellino - Bologna 7MARCATORE: 33′ st Pozzebon

Note: Ammoniti: Arrighini, Zito, Chiosa(A),Masina,Laribi(B).Espulsi: Matuzalem e Ceccarelli(B)Angoli: 12-7 Avellino. Rec:1′ pt; 5’st

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento