alpadesa
  
domenica 31 maggio 2020
Flash news:   Coronavirus, contagi sotto quota 400 e le vittime scendono a 75 in 24 ore Coronavirus, su 190 tamponi effettuati in Irpinia un solo caso positivo: è di Prata P.U. Firmato il protocollo per la realizzazione del collegamento del Santuario di Montevergine all’impianto di depurazione comprensoriale di Manocalzati Coronavirus, calano i contagi (+416) ma i morti salgono a 111 Mercogliano, il Campo Sportivo vede la luce. L’annuncio del sindaco D’Alessio: “Pronto entro il 15 luglio. Inviterò l’Avellino per il ritiro” Sport Days, parte la XVIV edizione da lunedì a Mercogliano con un nuovo format. FOTO e VIDEO Coronavirus, due i positivi di oggi in Irpinia: Avellino e Gesualdo Coronavirus, in Campania niente alcolici da asporto dopo le 22: bar chiusi all’una Coronavirus, sono 87 le vittime registrate nelle ultime 24 ore: Lombardia maglia nera per i contagi Pentecoste, domenica Santa Messa presso la Basilica Cattedrale del Santuario di Montevergine

Vitucci: «a Pistoia con l’obiettivo di vincere»

Pubblicato in data: 20/12/2014 alle ore:11:35 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

Coach Frank Vitucci«Da ora in poi sono tutti scontri diretti visto che questo campionato sta evidenziando quello che sapevamo: ovvero grande equilibrio. Sappiamo che le partite fuori casa possono contare ma al di là di questo è importante vincere. Andiamo a Pistoia con questo obiettivo». Ha l’idee chiare coach Franck Vitucci in vista della gara esterna a Pistoia di domenica. Una sfida importante in chiave qualificazione Final Eight. «La squadra sta lavorando abbastanza bene. Pistoia ha un gruppo consolidato. Gioca una buona pallacanestro ed ha messo in difficoltà tante squadre importanti. E’ una squadra che distribuisce equamente i componenti del team, il talento e le qualità offensive. Ha un forte spirito di gruppo. Bisogna affrontarla con grande attenzione senza trascurare nulla». Una partita però da non sottovalutare: «Dobbiamo sempre ricordarci che in campo si gioca in due. L’avversario c’è sempre e prova a giocarsi le proprie carte. E’ uno sport affascinante proprio per questo. E’ chiaro che chi riesce ad avere continuità di rendimento alla fine prevale. Non è facile e nemmeno scontato».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento