alpadesa
  
Flash news:   Domeniche al viale, continua il grande successo per le iniziative del bar “Il Caporale”. Questo week-end protagonisti i “Barabba Blues in trios” Forum dei Giovani, avviso pubblico per l’ elezione dei 10 consiglieri componenti l’assemblea della Città di Mercogliano Funicolare, il sindaco D’Alessio: “Venga considerata un vero e proprio mezzo di trasporto”. Video Mercogliano protagonista del ferragosto irpino: nel weekend tappa del tour Rai “EstateLive“ L’Amdos Mercogliano scende in campo con la solidarietà: avviata raccolta fondi a sostegno del progetto “La casa di Alice” Messaggio della mamma di Ascanio per ringraziare gli irpini residenti a Boston: “L’affetto e l’amore che ci hanno dimostrato va oltre ogni confine” Il “Viaggio” di Paolo Speranza, galà lirico al tramonto e le stelle di Campo Maggiore: lunedì 10 agosto Montevergine protagonista L’ irpino Matteo Piantedosi è da oggi il nuovo Prefetto di Roma. Le congratulazioni del sindaco di Mercogliano Amdos Mercogliano, nell’assemblea non approvato il bilancio 2019: “Messo finalmente un punto di stop e si va avanti all’insegna del volontariato, solidarietà e grande stima” Coronavirus, nuovi contagi ad Avellino e Atripalda

Area vasta: questa mattina incontro tra gli amministratori di Avellino, Atripalda, Mercogliano e Monteforte

Pubblicato in data: 16/1/2015 alle ore:15:15 • Categoria: Attualità, ComuneStampa Articolo

20150116_115409Si è tenuto questa mattina al comune di Avellino l’incontro tra l’assessore all’Urbanistica del Comune capoluogo Marietta Giordano e gli amministratori dei comuni di Mercogliano, l’assessore Modestino Gesualdo, di Monteforte, l’assessore Paolo De Angelis e di Atripalda, il vicesindaco Luigi Tuccia  sulla programmazione urbanistica del “Sistema Città” ovvero “Area Vasta”.

Nel corso del confronto i presenti sono convenuti sulla necessità di intraprendere un percorso condiviso su tematiche fondamentali per la pianificazione urbanistica come mobilità sia interna ai Comuni che esterna, ambiente, servizi, infrastrutture.

“Pianificazione urbanistica che, per stare al Comune di Avellino, – ha dichiarato l’Assessore Marietta Giordano – deve tener conto dello sviluppo del territorio e quindi non può prescindere dai Comuni contermini, pur conservando le rispettive peculiarità e vocazioni. Il tutto finalizzato a migliorare la qualità della vita delle comunità. Determinante, in questa ottica, sarà anche il ruolo della Provincia quale Ente preposto alla richiesta di finanziamenti per i prossimi sette anni. Un incontro proficuo – ha proseguito la delegata all’Urbanistica – quello di stamane, a cui seguiranno altri già calendarizzati, per affrontare nel concreto le tante questioni inerenti l’Area Vasta al fine di passare dalle parole ai fatti”.

Dall’assessore Gesualdo, è arrivato l’invito a ragionare in termini urbanistici : “Dobbiamo abbandonare il ragionamento in termini di campanile ed integrare i singoli piani urbanistici per riuscire a valorizzare le caratteristiche di ogni realtà. Ad esempio Mercogliano presenta alcune strutture molto importanti come il Santuario di Montevergine, il Crom e la clinica cardiologica che rappresentano degli importanti attrattori per l’intero ambito territoriale”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento