alpadesa
  
Flash news:   Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino Al via la vendita dei biglietti per Avellino-Potenza

Nuovo ko contro Venezia, quarta sconfitta di fila: 79-71 il finale

Pubblicato in data: 26/1/2015 alle ore:12:14 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

scandone-montegranaro3Nuovo ko contro Venezia. La Sidigas Scandone Avellino raccoglie la quarta sconfitta di fila, pur non demeritando nella sfida del Taliercio.
Ancora una volta l’ultimo quarto è stato fatale per i biancoverdi. L’Umana riesce a presidiare al meglio l’area,con una zona costringe la Sidigas ad arrivare alle battute finali con un ritardo non più colmabile. Un Avellino che paga anche le basse percentuali nel tiro pesante e dalla lunetta. In evidenza, oltre Cavaliero, Banks ed Hanga, mentre il temuto Anosike ha pagato l’attenta difesa orchestrata su di lui da coach Recalcati.
A fine gara il coach della Scandone Frank Vitucci commenta così: “La reazione rispetto la nostra ultima partita c’è stata, però per vincere dovevamo fare sicuramente qualcosa in più. Senza girarci troppo intorno, il match-up contro di lui è quello che ha fatto la differenza”. L’allenatore ex di turno: “Dobbiamo fare uno sforzo in più, sia difensivo che in finalizzazione per poter vincere contro avversarie di questo livello. Dobbiamo lavorare sodo per prepararci al meglio con la partita contro Cantù. Solo così potremo uscire da questa striscia di 4 sconfitte consecutive”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento