alpadesa
  
Flash news:   Oggi pomeriggio la presentazione di mister Eziolino Capuano Le parole di coach De Gennaro alla vigilia della gara con la Virtus Arechi Salerno Eziolino Capuano nuovo tecnico dell’Us Avellino, esonerato Ignoffo Auto contro cisterna del Gas lungo la Variante, giovane ferita e traffico in tilt tra Atripalda e Mercogliano Al via la campagna abbonamenti per la Scandone Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano Givova nuovo sponsor tecnico della Scandone Lutto des Loges, il cordoglio di MercoglianoNews per la perdita del papà della collega e presidente Francesca Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici

Brindisi batte Avellino per 81-67, biancoverdi fuori dai playoff

Pubblicato in data: 28/4/2015 alle ore:07:29 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

sidigas-brindisiBrindisi batte Avellino 81-67 nel posticipo serale della 13° giornata di campionato con i lupi che dicono definitivamente addio ai playoff. Partita spaccata in due con i biancoverdi che partono bene quindando il primo ed il secondo quarto di gara. In equilibrio fino all’intervallo lungo, con l’Enel che si ritrova a inseguire, poi sbilanciata per i padroni di casa che con la coppia Pullen – Denmon, a referto rispettivamente con 23 e 26 punti raggiunge l’obiettivo della vittoria.
A fine gara coach Fabrizio Frates commenta così: “Eravamo partiti molto bene. L’atteggiamento iniziale mi aveva soddisfatto. 25 minuti di ottimi livelli. Poi però si è ripetuto quello che credo abbia un po’ caratterizzato la nostra stagione. La squadra smarrisce il filo del discorso, e si perde in tante soluzioni individuali quando gli avversari fanno il salto di qualità e la partita entra nelle fasi più difficili e importanti”. L’esperto tecnico prosegue ancora: “Ci voleva una buona prestazione per ringraziare i propri tifosi che anche stasera, di lunedì e con una partita senza stimoli, sono arrivati fino a Brindisi per sostenerli. Al Del Mauro arriverà una Cremona che si giocherà molto e noi non vogliamo recitare l parte di chi falsa il campionato.”

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento