alpadesa
  
Flash news:   Oggi pomeriggio la presentazione di mister Eziolino Capuano Le parole di coach De Gennaro alla vigilia della gara con la Virtus Arechi Salerno Eziolino Capuano nuovo tecnico dell’Us Avellino, esonerato Ignoffo Auto contro cisterna del Gas lungo la Variante, giovane ferita e traffico in tilt tra Atripalda e Mercogliano Al via la campagna abbonamenti per la Scandone Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano Givova nuovo sponsor tecnico della Scandone Lutto des Loges, il cordoglio di MercoglianoNews per la perdita del papà della collega e presidente Francesca Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici

Consegnati i decreti di nomina per 48 Ispettori Ambientali

Pubblicato in data: 2/4/2015 alle ore:10:18 • Categoria: Attualità, ComuneStampa Articolo

Municipio Comune Mercogliano 4Nella serata del 30 marzo 2015 si è tenuta presso la sala consiliare del Comune di Mercogliano, la cerimonia di consegna dei decreti di nomina ad ispettore ambientale volontario ai volontari formati a cura dell’Ente nei mesi scorsi. Il Sindaco, prof. Massimiliano Carullo, ha conferito a 48 aspiranti ispettori i decreti con i quali i volontari saranno autorizzati a vigilare sul territorio, a prevenire fenomeni di abbandono di rifiuti e di degrado del territorio nonché ad elevare, se necessario, sanzioni pecuniarie a carico dei trasgressori. Non a caso è stato scelto, come luogo di consegna, la sala consiliare della Casa Comunale, luogo di massima partecipazione degli amministratori e dei cittadini alla vita dell’Ente. Alla presenza del Comandante della Polizia Municipale, Avv. Michele Leo, dell’assessore ing. Modestino Gesualdo, del Consigliere Comunale, Luogotenente dei Carabinieri dott. Ernesto Primo, del Presidente della Misericordia del Partenio Luca De Angelis, il Sindaco ha più volte sottolineato l’importanza del servizio di vigilanza ambientale, elogiando il ruolo del volontariato sul territorio, e definendo i volontari presenti come “eroi del nostro tempo”. Proprio l’opera dei neo nominati ispettori ambientali dovrà garantire l’incremento ed il perfezionamento della raccolta differenziata dei rifiuti, la vigilanza e la prevenzione degli abbandoni di rifiuti sul territorio montano, con la finalità di preservare l’immenso patrimonio naturalistico e paesaggistico di Mercogliano.

I circa 70 volontari, tutti provenienti da Avellino e Mercogliano, sono stati formati con apposito corso di 52 ore da comandanti esperti in diritto ambientale, il Comandante della Polizia Municipale di Atripalda, Dr. Domenico Giannetta ed il Comandante della Polizia Municipale di Serino, Dr. Fulvio Testaverde, entrambi docenti della Scuola Regionale di Polizia Locale di Benevento. Ai docenti, ed al direttore del Corso, il Comandante della Polizia Municipale di Mercogliano Avv. Michele Leo, il ringraziamento del Sindaco e di tutta l’Amministrazione Comunale.

I volontari, inseriti nel Nucleo Comunale di Ispettori Ambientali Volontari, inizieranno a breve la loro attività operative, durante la quale saranno coordinati dal Comandante Michele Leo e dal personale della Polizia Municipale, con il quale le nuove figure professionali interagiranno nell’espletamento delle loro molteplici attività.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento