alpadesa
  
Flash news:   “Un Natale coi chioschi”, sabato 7 dicembre alle 17,30 l’inaugurazione Maurizio Terrazzi è il nuovo questore di Avellino Sidigas, ritirata l’istanza di fallimento Vaga nel Parco Nazionale del Partenio, i Carabinieri salvano un 18enne di Ragusa Giuseppe Petrucciani premiato come socio storico dell’Ucsi Riattivato lo sportello antiracket presso il Centro sociale “P.Campanello” di Mercogliano Buon compleanno al nostro fotoreporter Mario D’Argenio Lettera al sindaco di Mercogliano di una 12enne: «Per Natale regalaci una biblioteca» Le Sardine d’Irpinia in mille ad Avellino Cessione Us Avellino, il presidente Mauriello:”Mai assunto impegno a rassegnare le dimissioni dal CdA”

Funicolare, lunedì incontro in Regione con Vetrella per riattivazione delle corse

Pubblicato in data: 8/4/2015 alle ore:18:29 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

funicolareL’Assessore Regionale ai Trasporti e Viabilità, Sergio Vetrella, ha convocato per lunedì prossimo – 13 aprile –, alle ore 12.00, una riunione per discutere delle ipotesi di soluzione per la riattivazione delle corse della Funicolare “Mercogliano-Montevergine”, il cui servizio è stato sospeso il 13 ottobre 2012.

Lo scorso 31 Marzo, il Presidente della Provincia, Domenico Gambacorta, attraverso una lettera ha chiesto all’assessore Vetrella – con cui già aveva avuto modo di confrontarsi sull’argomento nel corso degli Stati Generali sul trasporto pubblico locale tenutisi a Napoli – di farsi promotore di tale iniziativa.

“Il professore Vetrella ha immediatamente raccolto il nostro appello, dimostrando ancora una volta grande sensibilità ed attenzione – dichiara il presidente della Provincia di Avellino Domenico Gambacorta – L’impianto a fune, il secondo in Europa per dislivello, riveste un ruolo strategico per il rilancio del turismo in Irpinia. Basti pensare che in media visitano il Santuario di Montevergine circa un milione e duecentomila persone all’anno. Un flusso importante di turisti che può crescere ulteriormente, con tutti i benefici derivanti per l’economia locale. Allo stesso tempo, si pone la necessità e l’urgenza di garantire la massima sicurezza e il supporto a coloro che vogliono raggiungere il santuario o godere dell’offerta naturalistica del Monte Partenio. La sola arteria percorribile dai veicoli, la “SS 374 dir”, non appare sufficiente a sostenere il traffico, soprattutto in determinati periodi dell’anno”.

La Funicolare costituisce, dunque, una valida alternativa, in termini di sicurezza, di tempi di percorrenza e di impatto ambientale, ai veicoli su gomma.

La lettera del Presidente Gambacorta è stata inviata anche al Presidente del Consiglio Regionale, Pietro Foglia, all’Assessore Regionale Sviluppo e Promozione del Turismo, Pasquale Sommese, Direttore Generale per la Mobilità della Regione Campania, Antonio Marchiello, al Direttore Generale per la Programmazione Economica e il Turismo, Giuseppe Carannante, al Direttore Generale Air Autoservizi Irpini Spa, Costantino Preziosi, al Sindaco di Mercogliano, Massimiliano Carullo, che sono stati invitati a partecipare alla riunione convocata dall’Assessore Vetrella.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento