alpadesa
  
Flash news:   Domani visita in Irpinia per il Ministro Bonetti e il senatore Matteo Renzi Montevergine, al via il taglio dell’erba lungo la strada provinciale 274 “Stai comm’ o’ beato Giulio”: il 10 agosto a guardare le stelle cadenti a Montevergine con il Parco del Partenio Regionali, Castiglione FdI: De Luca sta distruggendo l’agricoltura Irpina Coronavirus, altri 7 casi positivi e 3 guariti in Campania oggi: in totale sono 5.016 Viabilità, ieri notte al via i lavori di segnaletica stradale orizzontale in via Nazionale Unpli Campania, finisce il commissariamento: è l’irpino Tony Lucido il nuovo presidente. Gli auguri della Proloco Mercogliano Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Lavori Pubblici, messa in sicurezza di griglie, tombini e marciapiedi. Via libera per il finanziamento dal GSE per l’Istituto Comprensivo “G. Dorso”. Il laceno si tinge di rosa per la lotta alla prevenzione. Presente il presidente De Luca: “Investiti 160 milioni di euro per finanziare la ricerca”. Foto

Scontro in giunta, Di Nardo replica a Napolitano: “A differenza sua, confermo la piena fiducia nel sindaco Carullo”

Pubblicato in data: 30/4/2015 alle ore:07:15 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

di nardo
L’Assessore Stefania Di Nardo replica alle accuse mosse dalla collega di giunta Assunta Napolitano:
“Ho appreso con non poco stupore dai giornali che l’Assessore Napolitano, definendo disastrosa l’Amministrazione guidata dal sindaco Carullo, di cui mi onoro dì far parte, intende probabilmente dimettersi.
Ora, a prescindere dalle sue calunniose e diffamatorie affermazioni, lei ha evidentemente limitato le sue valutazioni alle attività che riguardano esclusivamente il suo assessorato.
Per quanto mi riguarda, invece, sin dal primo momento, grazie anche alla guida ed all’esperienza del Sindaco, ho indirizzato tutte le mie energie e risorse a risolvere i problemi, che quotidianamente verifico o che mi vengono sottoposte dai cittadini, riguardanti le materie oggetto delle deleghe a me assegnate.
Grazie, quindi, anche alla collaborazione degli uffici, dei miei colleghi e delle mie conoscenze personali, ho cercato in quest’anno di impegnarmi al massimo per il bene comune.
Ricordo soltanto:
la Riqualificazione e restyling Villa Benessere di Torelli;
la Riqualificazione aree verdi Villa Sibilla, Via de curtis, via Crisci, Via More/li e Silvati…
la Sistemazione e riqualificazione di oltre 10 valloni (S. Pietro, Arena,…)
la Messa in funzione dell’acquedotto rurale di S. Anna
la Piantumazione di circa 800 piante sul territorio comunale
Pertanto, a differenza della Napolltano, esprimo grande soddisfazione per il lavoro svolto sino ad ora e che è, chiaramente, solo un punto di partenza e rappresenta lo stimolo per andare avanti sempre meglio a servizio di quanti mi hanno dato fiducia e continueranno a darmene. Ed ancora, a differenza della Napolitano, confermo la mia piena fiducia al prof. Massimiliano Carullo“.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento