alpadesa
  
Flash news:   Oggi pomeriggio la presentazione di mister Eziolino Capuano Le parole di coach De Gennaro alla vigilia della gara con la Virtus Arechi Salerno Eziolino Capuano nuovo tecnico dell’Us Avellino, esonerato Ignoffo Auto contro cisterna del Gas lungo la Variante, giovane ferita e traffico in tilt tra Atripalda e Mercogliano Al via la campagna abbonamenti per la Scandone Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano Givova nuovo sponsor tecnico della Scandone Lutto des Loges, il cordoglio di MercoglianoNews per la perdita del papà della collega e presidente Francesca Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici

Scontro in giunta, Poerio: “Dopo la segretaria Festa, ancora veleno con Di Nardo. Carullo getti la maschera”

Pubblicato in data: 30/4/2015 alle ore:07:00 • Categoria: Politica, L’Altra Mercogliano – CentrosinistraStampa Articolo

Consiglio comunale Poerio“Sui quotidiani di ieri è stata pubblicata una dichiarazione dell’assessore Assunta Napolitano, con delega tra l’altro al Contenzioso ed Ufficio Legale, a dir poco inquietante. Oltre a evidenziare quasi un anno di una Amministrazione disastrosa sotto tutti i punti di vista (e se lo dice lei che fa parte della maggioranza noi ci crediamo!) denunciava l’ inettitudine e l’ostinazione a “non vedere, non sentire, non parlare “ di chi ha invece la responsabilità politica di un’azione di governo trasparente al massimo – afferma Maddalena Poerio capogruppo di “L’Altra Mercogliano” -. Trasparenza che si esplicita, non solo elogiando continuamente come un mantra la propria squadra, quasi a convincere se stesso e gli altri della cosa, ma dando segnali concreti di un’attenzione continua e con azioni consequenziali per il raggiungimento del bene comune. In questo clima di estremo caos e contrasti non poco inquietanti si inserisce, non dimentichiamolo, l’allontanamento del Segretario Generale dr.ssa Gemma Festa che lo stesso Sindaco aveva sempre presentato come il Garante della Legalità e che noi, come tale avevamo conosciuto. E’ necessario in questo clima avvelenato, che si respira, fare chiarezza e gettare una maschera che per troppo tempo è stata indossata. Nelle tragedie greche le maschere venivano indossate per rappresentare al pubblico il proprio sentimento (immutabilità del destino) senza per questo esporre il proprio volto. Quale è il volto di chi ha la responsabilità politica e amministrativa di questa città? Forse è giunto il momento di gettare la maschera e andare in fondo ad un percorso che deve essere chiaro e comprensibile per tutti i cittadini”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento