alpadesa
  
Flash news:   Domani visita in Irpinia per il Ministro Bonetti e il senatore Matteo Renzi Montevergine, al via il taglio dell’erba lungo la strada provinciale 274 “Stai comm’ o’ beato Giulio”: il 10 agosto a guardare le stelle cadenti a Montevergine con il Parco del Partenio Regionali, Castiglione FdI: De Luca sta distruggendo l’agricoltura Irpina Coronavirus, altri 7 casi positivi e 3 guariti in Campania oggi: in totale sono 5.016 Viabilità, ieri notte al via i lavori di segnaletica stradale orizzontale in via Nazionale Unpli Campania, finisce il commissariamento: è l’irpino Tony Lucido il nuovo presidente. Gli auguri della Proloco Mercogliano Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Lavori Pubblici, messa in sicurezza di griglie, tombini e marciapiedi. Via libera per il finanziamento dal GSE per l’Istituto Comprensivo “G. Dorso”. Il laceno si tinge di rosa per la lotta alla prevenzione. Presente il presidente De Luca: “Investiti 160 milioni di euro per finanziare la ricerca”. Foto

Scontro in giunta, Poerio: “Dopo la segretaria Festa, ancora veleno con Di Nardo. Carullo getti la maschera”

Pubblicato in data: 30/4/2015 alle ore:07:00 • Categoria: Politica, L’Altra Mercogliano – CentrosinistraStampa Articolo

Consiglio comunale Poerio“Sui quotidiani di ieri è stata pubblicata una dichiarazione dell’assessore Assunta Napolitano, con delega tra l’altro al Contenzioso ed Ufficio Legale, a dir poco inquietante. Oltre a evidenziare quasi un anno di una Amministrazione disastrosa sotto tutti i punti di vista (e se lo dice lei che fa parte della maggioranza noi ci crediamo!) denunciava l’ inettitudine e l’ostinazione a “non vedere, non sentire, non parlare “ di chi ha invece la responsabilità politica di un’azione di governo trasparente al massimo – afferma Maddalena Poerio capogruppo di “L’Altra Mercogliano” -. Trasparenza che si esplicita, non solo elogiando continuamente come un mantra la propria squadra, quasi a convincere se stesso e gli altri della cosa, ma dando segnali concreti di un’attenzione continua e con azioni consequenziali per il raggiungimento del bene comune. In questo clima di estremo caos e contrasti non poco inquietanti si inserisce, non dimentichiamolo, l’allontanamento del Segretario Generale dr.ssa Gemma Festa che lo stesso Sindaco aveva sempre presentato come il Garante della Legalità e che noi, come tale avevamo conosciuto. E’ necessario in questo clima avvelenato, che si respira, fare chiarezza e gettare una maschera che per troppo tempo è stata indossata. Nelle tragedie greche le maschere venivano indossate per rappresentare al pubblico il proprio sentimento (immutabilità del destino) senza per questo esporre il proprio volto. Quale è il volto di chi ha la responsabilità politica e amministrativa di questa città? Forse è giunto il momento di gettare la maschera e andare in fondo ad un percorso che deve essere chiaro e comprensibile per tutti i cittadini”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento