alpadesa
  
Flash news:   Ventidue furti nelle case dell’hinterland avellinese, misure cautelari per due persone Us Avellino, Filippo Polcino è il nuovo Amministratore Delegato Us Avellino, Aniello Martone è il nuovo Direttore Generale Us Avellino, trovato l’accordo: presidente Luigi Izzo e Nicola Circelli vice Muore a 36 anni, addio ad Angelo De Angelis: Original Fans e Scandone in lutto Bisceglie espugna il Paladelmauro L’abate Guariglia benedice il presepe nel giorno dell’Immacolata L’Avellino batte 3-1 la Sicula Leonzio. Foto I tuoi anniversari pubblicati gratuitamente nella rubrica “Giorni Felici” “Un Natale coi chioschi”, sabato 7 dicembre alle 17,30 l’inaugurazione

Verde pubblico, alberi pericolanti: in città interventi di potatura e messa in sicurezza

Pubblicato in data: 3/4/2015 alle ore:09:05 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

IMG_1260
Interventi di potatura straordinaria per gli alberi pericolanti situati sul territorio comunale. Nei giorni scorsi l’assessore Stefania Di Nardo, con delega al Verde Pubblico, ha provveduto con il supporto dei Vigili del Fuoco ad espletare diversi interventi urgenti in viale San Modestino, viale Europa e via Aldo Moro in cui è stato messo in sicurezza un albero pericolante e tagliati diversi rami rotti per il forte vento degli ultimi giorni. «Gli interventi di natura ordinaria proseguiranno nei prossimi giorni – spiega Di Nardo – nelle diverse zona della città e in particolare in viale San Modestino dove sarà effettuata la potatura dei rami che lo scorso anno, per via del Commissariamento, non è stata svolta». Gli interventi coinvolgeranno anche gli uomini della Comunità Montana del Partenio.
IMG_1254 IMG_1258 IMG_1266 IMG_1271 IMG_1279

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento