alpadesa
  
Flash news:   “Un Natale coi chioschi”, sabato 7 dicembre alle 17,30 l’inaugurazione Maurizio Terrazzi è il nuovo questore di Avellino Sidigas, ritirata l’istanza di fallimento Vaga nel Parco Nazionale del Partenio, i Carabinieri salvano un 18enne di Ragusa Giuseppe Petrucciani premiato come socio storico dell’Ucsi Riattivato lo sportello antiracket presso il Centro sociale “P.Campanello” di Mercogliano Buon compleanno al nostro fotoreporter Mario D’Argenio Lettera al sindaco di Mercogliano di una 12enne: «Per Natale regalaci una biblioteca» Le Sardine d’Irpinia in mille ad Avellino Cessione Us Avellino, il presidente Mauriello:”Mai assunto impegno a rassegnare le dimissioni dal CdA”

Volley maschile, l’ Alessia Alborea riprende la marcia: battuto Acca Montella per 3 a 1

Pubblicato in data: 1/4/2015 alle ore:15:18 • Categoria: Sport, VolleyStampa Articolo

alessia albore maschileDopo la sconfitta di Avellino, riprende la marcia dell’Alessia Alborea Mercogliano che con il punteggio di 3 a 1 batte l’Acca Montella vendicando la sconfitta dell’andata e conquistando la seconda piazza del campionato proprio a discapito dei montellesi. La partita è stata molto equilibrata con i mercoglianesi che hanno giocato bene le fasi decisive dei set. Molto importante è stata da parte della squadra allenata da Domenico Ricciardi la continuità di gioco e la concentrazione di tutti gli elementi che si sono alternati sul terreno di gioco. Tra tutti i set quello con maggiore equilibrio è stato il secondo che è stato vinto dalla squadra ospite ai vantaggi per 28 a 26, mentre gli altri sono stati conquistati dalla formazione di casa rispettivamente con il punteggio di 25 a 21, 25 a 18 e 25 a 23.  Grande è stato l’apporto dato alla squadra ai fini della vittoria finale del centrale Ciro Aulicino autore di una buona lettura a muro e di una battuta efficace. Insieme a lui buona anche la prova di Sabino Rinaldi, molto caparbio e concreto soprattutto a muro. La squadra ora è molto motivata per riuscire a conquistare la promozione in serie D, traguardo ambito anche da altre squadre.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento