alpadesa
  
Flash news:   Funicolare, si parte da domenica prossima con le corse verso il Santuario Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto “Il Sindaco risponde”, la nuova rubrica di MercoglianoNews Giovani e Movida, l’appello del governatore De Luca: “Bisogna abituarsi all’idea che nulla tornerà come prima” Torelli, spari contro un auto: ferito un giovane. Indaga la Polizia Coronavirus, scende il numero di positivi in Campania: solo 5 oggi. Nessun contagio in Irpinia Air Mobilità, potenziati i collegamenti tra Atripalda e Mercogliano Coronavirus, incremento dei contagi a +669 casi e 119 morti in un giorno Giornata della legalità, il messaggio del sindaco D’Alessio

VI Cronoscalata al Santuario da record. Stefania Porraro: “Nella manifestazione i valori di Michele”. Video

Pubblicato in data: 5/6/2015 alle ore:17:03 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Michele PorraroCi sono manifestazioni che vanno ben oltre al significato sportivo e mettono in campo grandi emozioni e valore affettivo. Eventi che riescono a riempirti il cuore e a darti nuovo impulso. Questo è la cronoscalata al Santuario.  Numeri record quelli dell’edizione di quest’anno. Domani ai nastri di partenza ci saranno oltre 120 atleti, un record che testimonia l’impegno e il valore di chi la organizza come la Pro Loco di Mercogliano. Negli occhi dei ragazzi guidati dal presidente Vittorio D’Alessio anche quest’anno ci  sarà sempre più l’emozione di chi organizza un evento pensando ad un amico, ad una persona che ha dato tanto per Mercogliano e che soprattutto ha inculcato dei valori fondamentali per lo sport: l’amicizia, l’unione, l’amore per la montagna. Sicuramente domani pomeriggio Michele Porraro guarderà e assisterà dall’alto con il suo solito sorriso che contagiava tutti i vari ragazzi che hanno fatto tanti sacrifici e che stanno portando ai massimi livelli una manifestazione che è diventata un fiore all’occhiello non solo per la nostra provincia, ma anche fuori. Segno che l’intuizione che aveva avuto era giusta. Solo chi ha la fortuna di vivere da vicino l’atmosfera che si respira nei giorni della preparazione può capire che i valori che animano i ragazzi della Pro Loco sono sinceri e di spessore importante. Quest’anno nel nostro viaggio ci siamo fermati con Stefania Porraro, vice presidente della Pro loco e sorella di Michele, che è il vero cuore pulsante dell’associazione mercoglianese e che ci ha spiegato: “é bello vedere come tanti ragazzi, anche che non conoscevano personalmente Michele, hanno rivissuto attraverso la sua persona solo attraverso dei racconti e delle foto l’entusiasmo e la gioia che lui aveva. In particolare la sera prima avviene la nostra scalata al Santuario. Partiamo con una squadra di ragazzi per ripercorrere la tappa e quindi la montagna che era la vera passione di Michele”. Poi Stefania ci lascia un ricordo di Michele: “sicuramente quello che c’è nella cronoscalata, energia nello sport, amore per la montagna, amicizia, unione, sono i valori di Michele che abbiamo cercato di trasportare all’interno della manifestazione”. Venendo più strettamente all’aspetto organizzativo, la partenza è fissata per le 15 e 30 e la premiazione dovrebbe iniziare intorno alle 18 e 30 con le esibizioni dell’Istituto Superiore di Danza e dell’associazione Fidia Dance.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento