alpadesa
  
Flash news:   Oggi pomeriggio la presentazione di mister Eziolino Capuano Le parole di coach De Gennaro alla vigilia della gara con la Virtus Arechi Salerno Eziolino Capuano nuovo tecnico dell’Us Avellino, esonerato Ignoffo Auto contro cisterna del Gas lungo la Variante, giovane ferita e traffico in tilt tra Atripalda e Mercogliano Al via la campagna abbonamenti per la Scandone Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano Givova nuovo sponsor tecnico della Scandone Lutto des Loges, il cordoglio di MercoglianoNews per la perdita del papà della collega e presidente Francesca Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici

XVIII Marcialonga, Landi svetta ancora una volta al Santuario di Montevergine. Foto

Pubblicato in data: 29/6/2015 alle ore:00:44 • Categoria: Attualità, SportStampa Articolo

marcialongaE’ ancora Mimmo Landi, per la seconda volta consecutiva, a tagliare il traguardo per primo nella XVIII edizione della marcialonga in salita che ha portato gli atleti da Mercogliano al Santuario di Montevergine. Questa edizione della corsa in salita è stata caratterizzata da 16,8 km in cui gli atleti sono partiti dal salotto buono di Mercogliano, Viale San Modestino, per poi proseguire per il Municipio della cittadina alle falde del monte Partenio e scendere per corso Garibaldi e poi proseguire per Ospedaletto d’Alpinolo dove dopo aver attraversato il paese hanno iniziato i lunghi e insidiosi tornanti verso il Santuario di Mamma Schiavona. Davanti alla linea di partenza oltre al presidente della Pro Loco, Vittorio D’Alessio (organizzatore dell’evento insieme a Pietro Carpenito), Michele Majorana presidente onorario dell’associazione mercoglianese che ha sede in Via R, Marcone. Per il comune presente il delegato alle politiche sociali Giacomo Dello Russo e il direttore artistico dell’estate mercoglianese Carmine Pagano. A dare il via alla gara il presidente del CONI, il professor Giuseppe Saviano che non è mancato neanche a questa edizione. Molto caratteristico il primo tratto della gara con il bel colpo d’occhio in via Santo Stefano della mare di atleti  presenti. Infatti quest’anno erano quasi 500 i tesserati ai nastri di partenza. Landi ha tagliato il traguardo in 1 h 5′ 14″ , distanziandi di ben 4 minuti Norvello Alfredo . Al terzo posto Cirillo Mario. Prima delle donne ad arrivare sul traguardo in montagna è stata Guastaferro Raffaella 1h 21′ 29″. Ad accogliere gli atleti alla premiazione oltre ai volontari della Pro loco Mercogliano, encomiabili anche quest’anno per l’organizzazione, l’Abate Padre Riccardo Guariglia e l’assessore al turismo del comune di Mercogliano Stefania Di Nardo.marcialonga_18 marcialonga_17 marcialonga_16 marcialonga_15 marcialonga_14 marcialonga_13 marcialonga_12 marcialonga_11 marcialonga_10 marcialonga_9 marcialonga_8 marcialonga_7 marcialonga_6 marcialonga_5 marcialonga_4 marcialonga_3 marcialonga_2

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento