alpadesa
  
Flash news:   Non mandano la figlia a scuola: genitori denunciati dai Carabinieri di Mercogliano La Casertana piega l’Avellino: quarta sconfitta in campionato Sesta sconfitta per la Scandone: ko anche a Nardò (73-64) Maltempo, intervento dei Vigili del Fuoco lungo il viale di San Modestino. Foto Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro

Colpo Sidigas, arriva Cervi

Pubblicato in data: 30/7/2015 alle ore:08:55 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

scandone-avellino-cerviSidigas Scandone Avellino è lieta di annunciare di aver raggiunto un accordo con il centro italiano di 214 cm Riccardo Cervi. E’ un gran colpo per la società biancoverde, che punta su uno dei migliori prospetti italiani, che Sacripanti conosce molto bene. Cervi, nato a Reggio Emilia, il 19 giugno 1991, è cresciuto nelle giovanili della Pallacanestro Reggiana, ha esordito in prima squadra nella stagione 2009/2010 in Legadue. Nel campionato 2011-2012, con il team biancorosso ha conquistato la promozione in Serie A. L’anno successivo ha avuto un ruolo decisivo nella gara-6 della serie di play-off, vinta contro la Virtus Roma. Con i reggiani ha vinto l’Eurochallenge nell’aprile 2014.  Da quattro anni, Cervi è nel giro della Nazionale ed ha disputato 9 partite del FIBA EuroBasket con l’Under 20 del 2011 di Bilbao con 38 punti complessivi in 145 minuti di gioco, vincendo anche la medaglia d’argento. Ha esordito con la Nazionale maggiore nel 2012 in occasione dell’All Star Game, competizione che l’ha rivisto impegnato anche lo scorso anno a Verona. Nell’estate del 2014 ha partecipato alle qualificazioni per gli Europei del 2015.

Il ds biancoverde, Nicola Alberani, commenta così l’operazione: “L’acquisto di Cervi è figlio di una situazione improvvisa e fortunata che siamo stati bravi a sfruttare con velocità. Riccardo è un giocatore giovane ed importante anche per la nostra Nazionale. Sicuramente la presenza di Pino Sacripanti sulla panchina ha facilitato la trattativa e la scelta del ragazzo. Ringrazio l’Ing. De Cesare per aver voluto portare fortemente un ragazzo di questa caratura ad Avellino e per lo sforzo sostenuto”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento