alpadesa
  
Flash news:   Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino Al via la vendita dei biglietti per Avellino-Potenza Controlli e sequestri dei Carabinieri Forestali di Avellino in supermercati di Atripalda e Mercogliano Coppa Italia, vittoria in rimonta con la Cavese. Foto Maltempo, chiusi parchi pubblici e cimitero a Mercogliano Allerta meteo arancione, oggi scuole chiuse a Mercogliano

Il Premier del sud Australia, Jay Weatherill rende omaggio a Mamma Schiavona. Foto

Pubblicato in data: 4/7/2015 alle ore:00:58 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Premier australiano_33Un Premier di altri tempi quello del Sud Australia, Jay Weatherill, che è arrivato in pullman all’Abbazia di Montevergine ad omaggiare Mamma Schiavona. Il primo ministro originario di Adelaide è arrivato accompagnato da una delegazione di imprenditori e dai responsabili di alcune associazioni. Tra di esse, l’Associazione dedicata a S. Maria di Montevergine, con sede ad Adelaide, con il suo presidente, Domenico Zollo. Ad accogliere il Premier davanti alla scalinata che conduce al Santuario l’Abate Ordinario di Montevergine P. Riccardo Luca Guariglia, il Priore dell’Abbazia Padre Andrea Cardin, il sindaco di Mercogliano Massimiliano Carullo e il presidente della Camera di Commercio di Avellino Costantino Capone. Presenti anche il vice sindaco di Mercogliano Angelo Izzo,  gli assessori Stefania Di Nardo e Assuntina Napolitano e i consiglieri Carmine Dello Russo, Mario Dello Russo, Ernesto Primo e il consigliere di minoranza Vittorio D’Alessio insieme al direttore artistico dell’estate mercoglianese Carmine Pagano. Con loro anche il comandante della polizia municipale Michele Leo. Una delegazione è giunta da Altavilla Irpina guidata dal sindaco Mario Vanni. A fare servizio di accoglienza i volontari della Pro Loco Mercogliano. Dopo l’arrivo l’Abate ha condotto Jay Weatherill nella cappella della madonna di Montevergine dove si è tenuto un breve momento di preghiera molto partecipato. Al termine dello stesso c’è stato il saluto da parte di tutte le istituzioni.

Premier australiano_25Ad aprire è stato Padre Riccardo Guariglia: “Sono veramente lieto, insieme alla comunità monastica di Montevergine, di dare il più caloroso benvenuto a Lei, (alla Sua gentile Signora), agli amici e a tutto il distinto Seguito che le fa corona. Suppongo che la sua visita in Italia abbia soprattutto lo scopo di annodare qualificati rapporti economici con il nostro bel Paese e anche di conoscere pi˘ da vicino la nostra realtà sociale, la nostra cultura, la nostra tradizione religiosa. Le sono veramente grato per aver voluto inserire nel Suo fitto programma anche una visita al nostro Santuario di Montevergine. Chissà quante volte avrà sentito questo nome sulla bocca degli Italo- Australiani! La memoria di questo luogo e le ·sperienze religiose di questo Santuario sono profondamente radicate nel cuore e nell’affetto degli Italo- Australiani. Già per ben due volte ho avuto la gioia di constatare di persona il sincero e forte attaccamento alla Madre di Dio venerata su questo nostro Monte. Mi ha anche sorpreso la numerosa e qualificata presenza dei membri del Parlamento del South Australia alle solenni celebrazioni avvenute a Newton, presso la chiesa di S. Francesco d’Assisi. Onorevole Premier, mi compiaccio per l’attenzione che Lei e tutti i membri del Parlamento, prestano alla comunità italo-australiana, alle sue ricchezze culturali e ai suoi bisogni, alla sua tradizione religiosa e al suo impegno nella promozione della prosperità e della pace nella nobile Nazione australiana. Signor Premier, leggendo il suo ricco curriculum vitae, mi ha colpito quanti alti incarichi Lei ha ricoperto in quest’anni: da quello delicato dell’istruzione, dell’Ambiente a quello degli Affari esteri e del Tesoro. Incarichi che Lei ha portato avanti con impegno e competenza. Io la ringrazio per il Suo nobile impegno a servizio dell’uomo e della collettività.
Mi consenta ora di chiederle un favore personale: quest’anno sarò in Australia per celebrare il 60∞ Anniversario della Festa della Madonna di Montevergine. Insieme al Presidente del Comitato organizzativo, il Sign. Domenico Zollo, che oggi mi onora della sua presenza, a cui va il mio affettuoso saluto, e a tutti gli italo-australiani che vivono nella terra dei canguri, Le chiedo di poter essere tra noi, a Newton, per elevate al Signore, per intercessione della Madonna di Montevergine, un tingraziamento speciale per tutti i doni che Lui fa alle nostre amate terre di Italia, dell’ Australia e di tutto rnondo. Grazie ancora per l’onore che ci fa, oggi, con la sua visita.

Premier australiano_26A prendere la parola è poi il sindaco di Mercogliano Massimiliano Carullo: “Signor presidente benvenuto nella cuittà di Mercogliano e nella verde Irpinia, la sua visita alla nostra città e al Santuario di Montevergine ci onora. La comunità italo – australiana ha sempre mantenuti stretti i vincoli con la propria terra di origine. La sua presenza qui rafforza il legame di solidarietà e spiritualità che verranno celebrati in occasione del 60° anniversario della Madonna di Montevergine del sud Australia. La presenza del presidente della camera di commercio rappresenta un auspicio affinchè le nostre realtà commerciali possano sviluppare profondi rapporti economici con il sud Australia che vede una costante crescita del prodotto interno lordo. Per questo motivo unitamente al consiglio comunale la ringraziamo per aver voluto onorare l’irpinia con la sua visita e a cui concediamo il simbolo della nostra città, il Mercurio”. A succedere all’intervento del sindaco di Mercogliano è Costantino Capone in rappresentanza del mondo economico irpino: “Signor presidente le porto il benvenuto da parte del mondo economico irpino. L’irpinia è una terra con passione e tradizione di cultura verso l’impresa. La nostra ambizione è quella di competere sui mercati internazionali ancorandoci alle tradizioni con valori, solidarietà e voglia di fare.  Nella nostra provincia ci sono 55000 imprese, il nostro pil è 8 miliardi di euro e 1 miliardo di euro e l’export. Nell’export l’agroalimentare rappresenta il 30%. Io credo, avendo letto la storia e incontrando alcuni imprenditori che hanno fatto lo sviluppo di tante imprese in Australia che si possano creare le sinergie di collaborazione e di sviluppo andando ad affermare un rispetto di qualità del prodotto ma soprattutto di integrazione delle produzioni. Posso dare la disponibilità della camera di Commercio a collaborare verso traguardi di sviluppo e creare maggiore sinergia tra le due comunità”.

Premier australiano_1Poi è la volta di un emozionato Domenico Zollo, presidente dell’Associazione dedicata a S. Maria di Montevergine: “Mi dovete scusare se mi commuovo un po’. Ringrazio prima di tutto la Madonna che mi ha dato la grazia di ritornare in questa bellisima basilica. E’ la prima volta che torno in Italia dal 1957. Non è cambiato niente ma è cambiato tutto. Mi sento orgoglioso e grazie a coloro che mi hanno spinto a fare questa tappa. L’Italia tenetevela cara perchè è un tesoro. Mi porterò con me tanti ricordi”.  Poi rivolgendosi all’Abate: ” se avessi il potere gli metterei la catena al piedi per farlo rimanere in Australia. grazie a tutti per essere stati con noi stamattina, mai avrei potuto pensare che avremmo avuto un saluto pieno di gente. La Madonna ci ha fatto la grazia di aver potuto trascorrere questa bellissima giornata e mi augura che siate stati contenti anche voi”.

 

Premier australiano_29Poi a concludere è il premier del sud Australia che esordisce con un “buongiorno a tutti” in italiano: “Ringrazio tutti per l’accoglienza che mi avete riservato. Per me è un grande onore essere qua al Santuario della Madonna di Montevergine. Sono contento di avere con noi a settembre Padre Riccardo, al suo arrivo in Australia riceverà un grande benvenuto e una calda accoglienza. Voglio aumentare i nostri contatti, rafforzare i rapporti tra le due economie, italiane e australiane per rinforzare i nostri rapporti”.

Alla fine dei saluti ci sono stati la consegna da parte dell’Abate, del sindaco di Mercogliano, del presidente della Camera di Commercio dei ricordi che il premier del sud Australia porterà con se per ricordare una splendida giornata, quella che è stata vissuta a Montevergine e che si è chiusa con un brindisi.

Mario D’Argenio

Premier australiano_35 Premier australiano_34 Premier australiano_32 Premier australiano_31 Premier australiano_30 Premier australiano_28 Premier australiano_27 Premier australiano_24 Premier australiano_23 Premier australiano_22 Premier australiano_21 Premier australiano_20 Premier australiano_19 Premier australiano_18 Premier australiano_17 Premier australiano_16 Premier australiano_15 Premier australiano_14 Premier australiano_13 Premier australiano_12 Premier australiano_11 Premier australiano_10 Premier australiano_9 Premier australiano_8 Premier australiano_7 Premier australiano_6 Premier australiano_5 Premier australiano_4 Premier australiano_3

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento