alpadesa
  
Flash news:   Avellino: raggiunto l’accordo con il centrocampista Nicolas Izzillo Tutto pronto per la Candelora 2020 “Segnalibri della Memoria”, a Mercogliano si ricorda la Shoah Calcio, punto prezioso per il Mercogliano con la capolista La Pro Loco di Mercogliano partita alla volta della Grecia L’Avellino cade a Teramo al 90’: finisce 1-0 Traforo del Partenio, nasce oggi il Comitato per il No Bertolo è un nuovo giocatore dell’Us Avellino “Operazione Risorgimento Digitale”, il Comune di Mercogliano scelto per un progetto di educazione nell’utilizzo degli strumenti informatici Raccolta e smaltimento oli e indumenti usati, pubblicati due avvisi sul sito del Comune di Mercogliano

Salta il mercatino alimentare, lo sfogo di Luca De Angelis

Pubblicato in data: 24/7/2015 alle ore:19:07 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

misericordia partenioSalta il mercatino alimentare nel piazzale della Misericordia, a riferirlo è, attraverso i social network, il presidente della Misericordia Luca De Angelis: “A dimostrazione del fatto che appena si alza la voce per dire la verità,oggi puntuale è arrivata la ripicca del comune di Mercogliano: il mercatino non si può fare per cavilli burocratici che sono spuntati all’ultimo minuto – afferma -. Il Comune si è prodigato, stranamente con tanta velocità e scomodando addirittura il Comandante dalle sue vacanze, per trovare a tutti i costi una motivazione per negare lo svolgimento del mercatino. Ci scusiamo con la cittadinanza e ringraziamo quanti ci hanno sostenuto in questi giorni. Il mercatino comunque si farà con data da destinarsi, speriamo sabato prossimo.
Inoltre speriamo che il comune da oggi faccia rispettare rigorosamente le regole a tutti. Noi le idee per aiutare il prossimo le stiamo cercando di realizzare mentre il sindaco e la giunta continuano a penalizzare le famiglie disagiate”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento