Flash news:   Candelora 2023, i ringraziamenti del sindaco Vittorio D’Alessio. Foto Funicolare di Montevergine, pienone di pellegrini per la Candelora. Foto Montevergine, i Vigili del Fuoco con il Gatto delle Nevi per raggiungere la torre della stazione radio base. Foto Strappo nella Giunta D’Alessio: l’assessore Pasquale Ferraro rimette alcune deleghe Candelora2023, il Comune di Mercogliano si tinge dei colori dell’arcobaleno Incontro sinodale nella sala consiliare di Mercogliano L’Avellino a Potenza nel segno del nuovo attaccante Michele Marconi Poste Italiane presenta il progetto Polis: nella capitale anche il sindaco di Mercogliano Domani il terzo appuntamento del calendario de La Candelora a Montevergine Cerimonia di nomina dei Cavalieri dell’Ordine Pontificio di San Silvestro Papa al Palazzo Abbaziale di Loreto. Foto

Il nuovo colpo della Sidigas Avellino è James Nunnally

Pubblicato in data: 22/8/2015 alle ore:15:09 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

James NunnallySidigas Scandone Avellino è felice di annunciare di aver chiuso l’accordo con James Nunnally . Classe ’90, l’ala piccola statunitense di 201 cm, la scorsa stagione ha militato nel campionato israeliano, disputando una buona stagione tra le fila del Maccabi Ashdod, dove ha avuto 17,8 punti di media e 7,8 rimbalzi a partita. Giocatore con esperienza intercontinentale, uscito dell’UC Santa Barbara ha giocato in America con le maglie di Atlanta e Philadelphia, dopo una breve parentesi in Spagna all’Estudiantes, il cestista americano è volato in Israele. Nunnally è dotato di un ottimo talento offensivo, pericoloso sia da oltre l’arco che in che nella lotta a rimbalzo. Anche difensivamente si lascia guardare, e può avere ancora margini di miglioramento. Coach Sacripanti così commenta il nuovo acquisto: “E’ un giocatore versatile, che principalmente gioca da ala piccola,  ma può spostarsi nel ruolo di guadia aiutando il playmaket.  Possiede una buona proprietò di palleggio e all’occorenza, visto la sua statura potrà giocare anche nel ruolo di quattro, con la palla in mani ha talento, credo sia un’atleta giusto per la tipologia di squadra che stiamo costuendo.  L’ho raggiunto telefonicamente e si è subito detto entusiasta di venire a giocare ad Avellino, questa cosa è piaciuta molto sia a me che a Nicola (Alberani, ndr) ”

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento