alpadesa
  
Flash news:   Un anno di amministrazione D’Alessio, il sindaco: “Un anno bellissimo, l’obiettivo è riportare Mercogliano ad essere la perla dell’Irpinia” Coronavirus, nessun caso in Irpinia su 299 tamponi effettuati Chioschi Montevergine, riunione dei commercianti con il sindaco questo pomeriggio. D’Alessio: “Ci impegneremo per trovare tutte le soluzioni possibili” Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Spari contro auto di giovani a Mercogliano, sequestrata la vettura: Polizia a caccia di due sospetti Coronavirus, nuovo caso a Mercogliano: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Pentecoste, il 31 maggio Messa di ringraziamento per l’emergenza Coronavirus a Montevergine: invitati cittadini e famiglie colpiti dal virus Montervergine, riaperto ieri il Museo Abbaziale: intervista al direttore Don Giovanni Maria Gargiulo

L’Amdos Mercogliano a Cervinara per dire sì alla prevenzione

Pubblicato in data: 5/10/2015 alle ore:16:24 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

IMG_8132Si è svolta ieri, domenica 4 ottobre, la prima giornata di prevenzione con l’Amdos Mercogliano a Cervinara. La struttura dell’Istituto Comprensivo “F. De Sanctis” ha ospitato le tantissime donne e non solo che hanno detto “SI” alla prevenzione. Una grande organizzazione, la disponibilità e la preziosa collaborazione di persone ed associazioni hanno contribuito al successo della giornata, fortemente voluta dal vicesindaco di Cervinara, dottoressa Caterina Lengua. Il dottor Carlo Iannace ha effettuato, infatti, circa duecento visite senologiche, il dottor Francesco Pizzolante ha eseguito più di sessanta ecografie e la dermatologa, dottoressa Stefania Di Cicilia, ha visitato circa sessanta persone. Per questo i ringraziamenti dell’Amdos Mercogliano vanno in primis ai dottori per la disponibilità e per il loro operato e alle tante persone che hanno risposto in maniera positiva all’iniziativa, la prima nel comune di Cervinara. Si ringrazia in modo particolare il sindaco Filuccio Tangredi e il vicesindaco, dottoressa Caterina Lengua, per l’invito, l’organizzazione e la collaborazione, e la professoressa Serafina Ippolito, dirigente dell’Istituto “F. De Sanctis” per aver messo a disposizione la struttura. Un grazie va anche alle mani operanti delle crocerossine dell’Unitalsi di Cervinara e alla responsabile Maddalena Girardi, e al presidente della Misericordia di Cervinara Luigi Cioffi.

L’Amdos Mercogliano vi aspetta nei prossimi appuntamenti con la prevenzione, perché PREVENIRE è VIVERE.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento