alpadesa
  
domenica 31 maggio 2020
Flash news:   Coronavirus, su 190 tamponi effettuati in Irpinia un solo caso positivo: è di Prata P.U. Firmato il protocollo per la realizzazione del collegamento del Santuario di Montevergine e delle attività connesse e complementari al sistema fognario con il collettamento al’impianto di depurazione comprensoriale di Manocalzati Coronavirus, calano i contagi (+416) ma i morti salgono a 111 Mercogliano, il Campo Sportivo vede la luce. L’annuncio del sindaco D’Alessio: “Pronto entro il 15 luglio. Inviterò l’Avellino per il ritiro” Sport Days, parte la XVIV edizione da lunedì a Mercogliano con un nuovo format. FOTO e VIDEO Coronavirus, due i positivi di oggi in Irpinia: Avellino e Gesualdo Coronavirus, in Campania niente alcolici da asporto dopo le 22: bar chiusi all’una Coronavirus, sono 87 le vittime registrate nelle ultime 24 ore: Lombardia maglia nera per i contagi Pentecoste, domenica Santa Messa presso la Basilica Cattedrale del Santuario di Montevergine Il Covid Hospital del “Moscati” si svuota: resta solo un paziente positivo ricoverato in Malattie Infettive

Abusivismo commerciale, i Carabinieri denunciano due persone

Pubblicato in data: 18/11/2015 alle ore:13:26 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Carabinieri MercoglianoProsegue l’attività di contrasto all’illegalità diffusa condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino quotidianamente impegnati nel garantire capillare controllo del territorio.

I Carabinieri della Stazione di Mercogliano, nel corso di mirati servizi finalizzati al contrasto all’abusivismo commerciale, hanno proceduto al controllo di 7 ambulanti,  deferendo all’Autorità Giudiziaria un 28enne ed un 34enne, provenienti rispettivamente dalla provincia di Napoli e Caserta, i quali, benché muniti di regolari licenze, venivano sorpresi in Mercogliano nell’esercitare la vendita di elettrodomestici in un’area vietata dalle vigenti Ordinanze Comunali.

Per i due venditori ambulanti è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo, ritenuti responsabili del reato di inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento