alpadesa
  
sabato 25 gennaio 2020
Flash news:   Capocastello, iniziano i lavori di messa in esercizio della rete del gas Avellino, arriva il portiere Andrea Dini M5S raccoglie le firme domani a Mercogliano per l’installazione di centraline per rilevare le polveri sottili Oggi 24 gennaio si festeggia San Francesco di Sales patrono dei giornalisti Incidente sotto la galleria del Monte Pergola: due feriti Capocastello, approvato studio di fattibilità per la messa in sicurezza del borgo A Catania lupi sconfitti per 3-1 Vittoria in trasferta per la Scandone: battuta per 71-82 la Stella Azzurra Roma “Mercogliano Cardioprotetta”, lunedì la presentazione del progetto nell’aula consiliare Autovelox, psicosi tra gli automobilisti per le nuove postazioni lungo il Raccordo e ricorsi per quello della Variante

“Il suicidio: il rumore di un dolore invisibile”, incontro al Centro Campanello

Pubblicato in data: 6/11/2015 alle ore:11:22 • Categoria: AttualitàStampa Articolo
centro sociale campanello“Anche quest’anno in occasione della settimana del Benessere Psicologico, con circa trecento conferenze organizzate dall’Ordine Psicologi della Campania, – patrocinati dalla Commissione Europea, dal CNOP (Consiglio Nazionale Ordine Psicologi) con il Patrocinio dell’ ANCI Campania, – la Città di Mercogliano aderisce, in qualità di Città Amica del Benessere Psicologico, al convengo-dibattito che si terrà il 12 novembre 2015 alle ore 17.00 presso il Centro Sociale Campanello, Torrette di Mercogliano.
Sarà un momento di riflessione tra cittadini, istituzioni ed organizzazioni di come e cosa può essere il benessere psicologico del luogo in cui ciascuno di noi vive e in cui i nostri figli crescono.
 Psicanalisti, psicologi, psicoterapeuti ed avvocati affronteranno il tema:  “Il suicidio: il rumore di un dolore invisibile”.
La conferenza avrà la finalità di promuovere e sensibilizzare anche tra i non addetti ai lavori un corretto approccio ai servizi di psicologia e di incentivare stili di vita volti allo svuiluppo delle risorse individuali e dei contesti relazionali nei quali essi si muovono e vivono.
Consapevoli che l’Irpinia è stata, purtroppo, funestata negli ultimi tempi da un mal di vivere che ha creato un clima di sfiducia nei cittadini, sulla base della Legge Regionale n. 9 del 3/8/2013 che ha istituito e disciplinato il servizio di psicologia sul territorio regionale, vogliamo informare ed aiutare i cittadini a sviluppare la consapevolezza che c’è una rete di servizi istituzionali capaci di recepire ogni problematica o difficoltà individuale o di relazione, con personale esperto nel settore”.
Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento