alpadesa
  
domenica 31 maggio 2020
Flash news:   Coronavirus, su 190 tamponi effettuati in Irpinia un solo caso positivo: è di Prata P.U. Firmato il protocollo per la realizzazione del collegamento del Santuario di Montevergine e delle attività connesse e complementari al sistema fognario con il collettamento al’impianto di depurazione comprensoriale di Manocalzati Coronavirus, calano i contagi (+416) ma i morti salgono a 111 Mercogliano, il Campo Sportivo vede la luce. L’annuncio del sindaco D’Alessio: “Pronto entro il 15 luglio. Inviterò l’Avellino per il ritiro” Sport Days, parte la XVIV edizione da lunedì a Mercogliano con un nuovo format. FOTO e VIDEO Coronavirus, due i positivi di oggi in Irpinia: Avellino e Gesualdo Coronavirus, in Campania niente alcolici da asporto dopo le 22: bar chiusi all’una Coronavirus, sono 87 le vittime registrate nelle ultime 24 ore: Lombardia maglia nera per i contagi Pentecoste, domenica Santa Messa presso la Basilica Cattedrale del Santuario di Montevergine Il Covid Hospital del “Moscati” si svuota: resta solo un paziente positivo ricoverato in Malattie Infettive

La Virtus piega la Sidigas Avellino, finisce 8-66

Pubblicato in data: 29/11/2015 alle ore:09:50 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

Scandone AvellinoLa Virtus Bologna supera per 81-66 la Sidigas Avellino e lascia l’ultimo posto in classifica.
Una gara che i bianconeri hanno comandato dall’inizio alla fine, soffrendo un passaggio a vuoto a cavallo fra terzo e quarto periodo.
La Virtus parte subito bene grazie alle amnesie di Avellino, che viaggia alla media di una palla persa al minuto.
Nel primo e secondo quarto Avellino ha tante palle perse e sembra un’orchestra stonata senza il suo direttore Taurean Green.
In avvio di terzo quarto c’è la fuga dei padroni di casa (52-31), ma la Virtus ad un tratto smette di giocare e i biancoverdi accorciano lo svantaggio. Nunnally e Veikalas mantengono i lupi in gara e all’ultima pausa il punteggio è su 60-51. Due canestri di Buva fanno addirittura -5 (60-55), con Bologna che trema. Ma la Virtus riprende il controllo della gara con Pittman che chiude definitivamente i conti per un finale in tranquillità.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento