alpadesa
  
Flash news:   Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino Al via la vendita dei biglietti per Avellino-Potenza

Tempesta di vento, i Vigili del Fuoco intervengono per insegna pericolosa

Pubblicato in data: 22/11/2015 alle ore:14:35 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Maltempo, vigili del fuoco2I Vigili del Fuoco di Avellino, in seguito al maltempo che sta colpendo da ieri l’Irpinia, sono stati impegnati in diversi interventi, riguardanti soprattutto alberi e rami pericolanti, caduti sulla sede stradale; tegole e comignoli pericolanti e insegne della pubblica illuminazione divelte.
Le forti raffiche di vento che imperversano sull’Irpinia dalle prime ore di ieri hanno creato non pochi pericoli. Le squadre della sede centrale di via Zigarelli sono intervenute in via Nazionale Torrette dove l’insegna luminosa del centro commerciale “Globo” stava per staccarsi e finire sulle auto in transito lungo Torrette. Anche in questo caso, come in tutti gli altri interventi, i pompieri hanno messo in sicurezza la grossa insegna. (foto di repertorio).

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento