alpadesa
  
Flash news:   “Stai comm’ o’ beato Giulio”: il 10 agosto a guardare le stelle cadenti a Montevergine con il Parco del Partenio Regionali, Castiglione FdI: De Luca sta distruggendo l’agricoltura Irpina Coronavirus, altri 7 casi positivi e 3 guariti in Campania oggi: in totale sono 5.016 Viabilità, ieri notte al via i lavori di segnaletica stradale orizzontale in via Nazionale Unpli Campania, finisce il commissariamento: è l’irpino Tony Lucido il nuovo presidente. Gli auguri della Proloco Mercogliano Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Lavori Pubblici, messa in sicurezza di griglie, tombini e marciapiedi. Via libera per il finanziamento dal GSE per l’Istituto Comprensivo “G. Dorso”. Il laceno si tinge di rosa per la lotta alla prevenzione. Presente il presidente De Luca: “Investiti 160 milioni di euro per finanziare la ricerca”. Foto Mercogliano, approvato il Regolamento per l’istituzione dell’ Albo comunale delle Associazioni e del Volontariato. Mercogliano, questa sera il Trio Schuster al Caporale Cafè Bar alle 21,30

“Variazioni enigmatiche” al Teatro 99Posti in scena la complessa natura dell’amore

Pubblicato in data: 4/11/2015 alle ore:10:58 • Categoria: CulturaStampa Articolo

Variazioni enigmaticheSecondo appuntamento per la Rassegna di Teatro Contemporaneo e d’Innovazione del Teatro 99Posti di Torelli di Mercogliano che, sabato 7 e domenica 8 novembre, porta in scena la Compagnia Teatro in Fabula con “Variazioni enigmatiche” di Eric-Emmanuel Schmitt, regia di Aniello Mallardo.

I due attori in scena, Gianni Caputo e Mario Troise, mettono in scena la pièce scritta da Schmitt nel 1995 che prende spunto da un’opera sinfonica del compositore inglese Edward Elgar, “Enigma
Variations”.
«Variazioni su una melodia che non si riesce ad individuare – scrive il regista – una melodia molto nota ma che nessuno è mai riuscito a riconoscere. Una melodia nascosta che si accenna e poi sparisce. Una melodia che si può solo sognare, enigmatica, inafferrabile, così come il sorriso di Helene».

Si tratta di una storia d’amore, o meglio, di una trattazione dialettica sull’amore tra lo scrittore e il giornalista che presentano una visione diversa della donna amata, pur riconoscendone, entrambi, un’unica essenza profonda. La messa in scena intende, innanzitutto, conservare la tensione provocata dalla presenza/assenza di Helene, scoprendo lentamente l’enigma e le sue variazioni, attraverso le diverse e continue agnizioni presenti nel testo. Il dialogo sarà colloquiale, quotidiano, pur conservando la poesia del linguaggio. L’azione si svolge in un’isola/rifugio di lettere, la casa di Abel Znorko un mondo di carta, un universo isolato nella corrispondenza amorosa.

La Rassegna prosegue il 21 e 22 novembre con Officina Dinamo in “Opinioni di un clown” di Heinrich Böll; il quarto spettacolo sarà messo in scena da Nuovo Teatro Sanità in “L’Anniversario” scritto e diretto da Gianluca d’Agostino il 19 e 20 dicembre; sabato 16 e domenica 17 gennaio E. Lama & M. Bruno in “Sottovoce. Omaggio a Raffaele Viviani” di Ernesto Lama; sabato 30 e domenica 31 gennaio Le Pecore Nere Teathre de Poche in #LAVOROVER40, di Michel Vinaver; sabato 27 e domenica 28 febbraio Virus Teatrali in “Summit di Carnevale” scritto e diretto da Giovanni Meola; chiude la Rassegna, il 6 e 7 marzo, Fibre Parallele in “La Beatitudine” di L. Lanera e Spagnulo. Fuori abbonamento due eventi speciali: il 5 e 6 dicembre “Eternapoli”, regia di Enrico Ianniello e 13 e 14 febbraio “Il Cielo di Palestina” del Teatro Elicantropo, regia di Carlo Cerciello.

Il Teatro 99Posti realizza anche i Laboratori teatrali “RitmoParolaSentimento di EsseriUmani” cui è ancora possibile iscriversi: Lab Comunicazione per professionisti e adulti a cura di Paolo Capozzo; Laboratorio Bambini e Ragazzi a cura di Maurizio Picariello ed Elena Spiniello e il Laboratorio di Danza Contemporanea a cura di Antonella De Angelis (info 328 4143794)

Tutte le attività del teatro sono possibili grazie all’impegno, alla collaborazione e ai contributi dei suoi associati ed in particolare di Paolo Capozzo, Dina Del Regno, Gianni Di Nardo, Federico Frasca, Lia Maffei, Elda Martino, Maurizio Picariello, Antonella Russoniello, Elena Spiniello. L’accesso al Teatro è possibile ai soli associati o associazioni convenzionate, per info e prenotazioni 328 4143794 o www.teatro99posti.com.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento