alpadesa
  
Flash news:   Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino Al via la vendita dei biglietti per Avellino-Potenza

Vertici regionali a Mercogliano per le eccellenze sanitarie

Pubblicato in data: 27/11/2015 alle ore:18:56 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Rosa D'AmelioGli studenti del corso di laurea in scienze infermieristiche svolto presso il Crom di Mercogliano, potrebbero utilizzare i reparti e i servizi della casa di cura Montevergine per effettuare i loro tirocini pratici in attività assistenziali. E’ la proposta avanzata dai vertici del Crom al presidente del consiglio regionale della campania, Rosetta D’Amelio, che insieme al presidente della commissione regionale della sanità, Raffaele Topo, ha visitato ambedue le eccellenze sanitarie di Mercogliano. La presidente D’Amelio ha assicurato il suo impegno per consentire il raggiungimento, se possibile già nelle prossime settimane, di tale rapporto di collaborazione tra i due centri, così da evitare i continui trasferimenti degli studenti presso l’istituto Pascale di Napoli. Durante la visita a Montevergine inoltre il presidente, Topo, ha espresso ai vertici della clinica tra cui il pres. l’avvocato Paolo Iannone, l’apprezzamento per l’attività ed i risultati raggiunti dalla struttura, in particolare quelli del reparto di emodinamica, guidato dal dott. Tullio Tesorio, che nel 2014 si è classificato al quarto posto a livello nazionale, per numero di casi effettuati e qualità degli stessi nella graduatoria del Gise, (società italiana di cardiologia invasiva) .Nella sanità campana – ha detto Topo – si possono avere risultati importanti solo se si continuerà a puntare sulla qualità e sull’innovazione tecnologica come sta facendo la clinica Montevergine”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento