alpadesa
  
Flash news:   Viale San Modestino, isola pedonale nei giorni festivi dal 5 luglio al 30 agosto Coronavirus, i contagi crescono ancora (+187) e il numero delle vittime è di 21 Assemblea ASI, approvato il Bilancio consuntivo 2019 all’unanimità Air Trasporti, riattivate le corse urbane nei giorni festivi sulle linee di Atripalda e Mercogliano Mercogliano, sventato furto in via Nazionale dalla Polizia Municipale “Irpini della Capitale”, a Mercogliano per la consegna della tessera di socio onorario al sindaco D’Alessio Montevergine, visita dell’Us Avellino questa mattina da Mamma Schiavona. Foto Energia elettrica, interruzione domani a Mercogliano per lavori di manutenzione Avellino, diritto del lavoro: condannato il Comune di Mercogliano. Il ricorso risale al 2014 Domani pulizia dai rifiuti da Acqua Fidia a Campomaggiore con i volontari del CAI

Consiglio comunale, via libera alla convenzione per l’Area Vasta

Pubblicato in data: 2/2/2016 alle ore:09:30 • Categoria: Politica, ComuneStampa Articolo

consiglio mercoglianoVia libera all’unanimità, ieri sera, alla convenzione per la costituzione dell’Area Vasta di Avellino composta da 33 comuni, per la quale è previsto oggi un incontro al Comune del capoluogo: «si intende perseguire l’attuazione degli obiettivi comuni di sviluppo economico per le aree interne su cinque assi, territorio, ambiente, istruzione, lavoro ed energie alternative relativamente alla programmazione Fondi Europei 2014-2020 – spiega Gesualdo – si creeranno così tavoli tecnici per arginare eventuali criticità e individuare progetti a favore dei nostri territori».
A parlare la consigliera del gruppo «Mercogliano Cambia» Filomena Argenziano: «La costituzione dell'”area vasta Avellino” ai fini dell’attuazione degli obiettivi comuni di sviluppo economico, sociale e culturale nell’ambito della programmazione fondi europei 2014-2020, appare ictu oculi conveniente e vantaggiosa. Unire le forze al fine di svolgere in maniera coordinata, unica e associata la pianificazione e la gestione di attività comuni potrebbe portare ad un’azione amministrativa efficace ed efficiente. Si è sempre detto l’unione fa la forza e lì dove il singolo non è riuscito ad ottenere finanziamenti da utilizzare per il proprio territorio, ben venga sinergia e visione strategica di governance urbana. La convenzione è un impegno non solo nei confronti degli enti sottoscrittori ma è un impegno nei confronti di tutti i cittadini che attendono benefici a 360° benefici per tutti e non solo per i soliti, benefici per tutto il territorio ricompreso nell’area vasta. Tutto ciò premesso chiediamo in primis trasparenza, chiediamo che l’attività di indirizzo e di direttiva progettuale non risiedi solo in capo al sindaco, ma a tutto il consiglio comunale, chiediamo un resoconto in seguito ai vari tavoli tematici, chiediamo insomma che tale area vasta non si trasformi in aria fritta».

A seguire interviene anche il capogruppo di «Per Mercogliano» Antonio Buonaiuto: «L’obiettivo è attuare percorsi comuni per fondi economici. A Mercogliano nessuno dei progetti finanziati si è avvicinato all’obiettivo per cui era nato ma a soddisfare un sottobosco di interessi elettorali. Ben venga quindi un quadro strategico unitario e un rafforzamento della coesione territoriale». Pronta la replica di Gesualdo: «una visione distorta della realtà, lavori eseguiti che hanno eliminato una serie di problematiche come a Capocastello».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento