alpadesa
  
Flash news:   Oggi pomeriggio la presentazione di mister Eziolino Capuano Le parole di coach De Gennaro alla vigilia della gara con la Virtus Arechi Salerno Eziolino Capuano nuovo tecnico dell’Us Avellino, esonerato Ignoffo Auto contro cisterna del Gas lungo la Variante, giovane ferita e traffico in tilt tra Atripalda e Mercogliano Al via la campagna abbonamenti per la Scandone Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano Givova nuovo sponsor tecnico della Scandone Lutto des Loges, il cordoglio di MercoglianoNews per la perdita del papà della collega e presidente Francesca Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici

Assunzioni al Comune, Iandolo: “Al di là della procedura, soliti atteggiamenti del sindaco concentrato solo su se stesso”

Pubblicato in data: 16/4/2016 alle ore:10:15 • Categoria: PoliticaStampa Articolo
Consiglio Comunale Mercogliano IandoloIl capogruppo di “Mercogliano Cambia” Angelo Iandolo interviene sulla delicata questione delle due assunzioni presso l’Ufficio tecnico del Comune di Mercogliano. “E’ stata espletata la procedura di mobilità per l’assunzione di due tecnici. Tale procedura ha avuto esito negativo e quindi si passa al reclutamento attraverso concorso pubblico. Non entriamo nel merito della procedura, ma una domanda continuiamo a farcela. E’ possibile che un candidato che svolge addirittura mansioni superiori a quelle oggetto della procedura selettiva, sia idoneo nel Comune in cui lavora e non idoneo per il Comune di Mercogliano?”. Inoltre, prosegue: “Non è corretto affermare che tale problematica è stata la causa dello scontro tra il Sindaco e la dottoressa Festa i rapporti erano già incrinati da tempo. Il sindaco non tollerava atteggiamenti di disaccordo e quindi chi non è allineato deve essere, in un modo o nell’altro, isolato o allontanato”. Tale questione più volte fu portata all’attenzione del consiglio comunale: “Avevamo visto giusto a suo tempo, quando con numerose interrogazioni abbiamo chiesto chiarimenti al Sindaco sulla vicenda ed egli si è sempre trincerato dietro giustificazioni strumentali, quali privacy, rispetto, ecc. In ogni caso ci è apparso quantomai strano nonostante le gravi accuse rivolte alla dott.ssa Festa, il Sindaco non avesse proceduto agli atti consequenziali portando la questione alla valutazione della competente autorità giudiziaria. Essendo convinti garantisti, ci asteniamo ogni commento riguardo la notizia diffusa dalla stampa circa l’avviso di garanzia che sarebbe stato notificato al Sindaco, e confidiamo nell’operato della Magistratura”. Dure le parole rivolte al primo cittadino accusato di essere “un sindaco avvitato su se stesso, in perenne campagna elettorale. Un Sindaco che preferisce l’ennesima passerella alla partecipazione all’assemblea dell’Alto Calore nella quale si discute del futuro della nostra “acqua”, un sindaco che come ha ben ricordato l’ottimo collega Buonaiuto si limita a decidere di patrocini ed usi gratuiti ma che continua a non affrontare le vere problematiche della comunità. E comunque, anche le poche volte in cui ciò avviene, egli agisce non nell’interesse della collettività, operando in maniera discriminatoria e spesso sconfinando oltre la mera inopportunità”.
Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento