alpadesa
  
Flash news:   Oggi pomeriggio la presentazione di mister Eziolino Capuano Le parole di coach De Gennaro alla vigilia della gara con la Virtus Arechi Salerno Eziolino Capuano nuovo tecnico dell’Us Avellino, esonerato Ignoffo Auto contro cisterna del Gas lungo la Variante, giovane ferita e traffico in tilt tra Atripalda e Mercogliano Al via la campagna abbonamenti per la Scandone Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano Givova nuovo sponsor tecnico della Scandone Lutto des Loges, il cordoglio di MercoglianoNews per la perdita del papà della collega e presidente Francesca Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici

L’Avellino affonda a Latina: addio playoff

Pubblicato in data: 4/4/2016 alle ore:11:00 • Categoria: Avellino calcioStampa Articolo

Avellino-Ternana4Il Latina travolge un brutto Avellino che dice addio ai sogni playoff. Dario Marcolin conferma lo stesso modulo visto contro il Crotone. 4-3-2-1 per i biancoverdi che schierano Pucino al posto dello squalificato Visconti. Per il resto Frattali in porta, Pisano a destra, Jidayi e Biraschi in mezzo. A centrocampo D’Angelo, Paghera e Arini. Alle spalle di Castaldo agiranno Gavazzi e Insigne.
I pontini partono a testa bassa e, dopo aver mancato due occasioni (con un palo) con Boakye, passano (30′): il gol lo realizza Mariga spedendo a fil di palo una punizione dal limite, toccatagli corta da Schiattarella. La replica dell’Avellino non va oltre una conclusione da lontano di Pucino e, allora, il Latina ne approfitta per raddoppiare in pieno recupero di primo tempo. Ci pensa Boakye che riscatta un’altra ghiotta opportunità sciupata pochi minuti prima battendo Frattali da pochi passi su cross dalla destra di Bruscagin. L’Avellino non c’è e, al 61′, incassa anche il 3-0, opera di Scaglia con un gran sinistro da 22 mt che s’infila proprio sotto l’incrocio.

LATINA-AVELLINO: 3-0
LATINA (4-3-2-1): Ujkani; Bruscagin, Dellafiore, Esposito, Calderoni; Schiattarella (44′ st Shahinas), Mariga, Mbaye; Acosty (21′ st Dumitru), Scaglia; Boakye (33′ st Corvia). A disp.: Leone, Corvia, Olivera, Figliomeni, Shahinas, Brosco, Nelson, Paponi. All.: Gautieri.
AVELLINO (4-3-2-1): Frattali; Pisano, Jidayi (18′ pt Rea), Biraschi, Pucino; D’Angelo, Paghera (17′ st Bastien), Arini; Insigne, Gavazzi (33′ pt Tavano); Castaldo. A disp.: Offredi, Nica, Mokulu, Joao Silva, D’Attilio, Chiosa. All.: Marcolin.
MARCATORI: 30′ pt Mariga, 49′ st Boakye, 16′ st Scaglia
Arbitro: Juan Luca Sacchi della sezione di Macerata. Assistenti: Tarcisio Villa della sezione di Rimini e Simone Di Francesco della sezione di Teramo. Quarto uomo: Daniele Viotti della sezione di Tivoli.
NOTE: Ammoniti: Mariga (L), Paghera (A). Angoli: 3-1 Latina. Rec: 4′ pt

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento