alpadesa
  
Flash news:   Oggi pomeriggio la presentazione di mister Eziolino Capuano Le parole di coach De Gennaro alla vigilia della gara con la Virtus Arechi Salerno Eziolino Capuano nuovo tecnico dell’Us Avellino, esonerato Ignoffo Auto contro cisterna del Gas lungo la Variante, giovane ferita e traffico in tilt tra Atripalda e Mercogliano Al via la campagna abbonamenti per la Scandone Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano Givova nuovo sponsor tecnico della Scandone Lutto des Loges, il cordoglio di MercoglianoNews per la perdita del papà della collega e presidente Francesca Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici

Tutto pronto per il I Trofeo “Città di Mercogliano” nel ricordo di Carlo Silvestro

Pubblicato in data: 15/4/2016 alle ore:15:55 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

locandinaTutto pronto per la prima edizione del trofeo di pallanuoto giovanile cat. “Under 13” denominato “Città di Mercogliano”L’evento sportivo giovanile fortemente voluto dalla A.S.D. Sporting Mercogliano in accordo con la “Mercogliano Servizi” oltre che con la civica amministrazione della omonima città irpina (che ha patrocinato in primis il trofeo), animerà la piscina “Città di Mercogliano” Domenica prossima (17 Aprile 2016) a partire dalla ore 09:30.Il trofeo verrà intitolato alla memoria di Carlo Silvestro: il giovane 25enne di Mercogliano recentemente scomparso a causa di un malore improvviso.

Tre saranno i sodalizi sportivi che animeranno questa prima, storica edizione: Polisportiva Balnaea Battipaglia,A.S.D. Bellizzi Sport &Swimoltre alla società ospitante (A.S.D. Sporting Mercogliano) che difenderà i propri colori schierando in vasca: Gabriele Cimmino, Sebastiano e Michele La Manna, Francesco Corrado, Antonio Criscitiello, Luca Izzo, Marco Loffredo, Giulio D’Altrui, Francesco Mazzei, Renato Crisci, Modestino Dello Russo, Marco Valente, Vincenzo Basile, Pietro Iandiorio, Antonio Izzo eLorenzo Damascato.

L’evento mirato alla divulgazione e alla crescita della Pallanuoto giovanile, rientra in un progetto sportivo di più ampio respiro attuato dalla stessa A.S.D. Sporting Mercogliano che ha preso il via lo scorso Settembre e, in questa sua prima, storica edizione, si avvarrà anche del Patrocinio del Comitato Provinciale C.O.N.I. di Avellino oltre che di quello del suo omologo sportivo irpino C.S.I. (Centro Sportivo Italiano), per i quali saranno presenti i rispettivi presidenti Prof.Giuseppe Saviano (C.O.N.I. Avellino) e Prof. Pasquale Renzulli (C.S.I. Avellino).

<<Ci sarà sicuramente da divertirsi>> – affermano in coro anche i due presidenti (Mauro Manzo, Sporting Mercogliano &Fulvio Rivellini, Mercogliano Servizi) – che con profonda abnegazione continuano a dare corpo aqueste iniziative in nome dello Sport più bello: quello giovanile.

Invece per Giuseppe Ricciardi – coach del Team Pallanuoto oltre che Direttore Sportivo del sodalizio Mercoglianese, si tratta di un appuntamento importante da far diventare evento ricorrente oltre che, nella fattispecie, un buon test di valutazione in vista di un importantissimo evento pallanotistico giovanile in programma a Napoli a partire dal prossimo 26 Giugno: lo “Yellowball International Festival” (addirittura 28 squadre di cui anche alcune straniere) a cui ovviamente, la A.S.D. Sporting Mercogliano parteciperà.

E dunque in conclusione, “in bocca al lupo ragazzi e che vinca il migliore”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento