alpadesa
  
Flash news:   Eziolino Capuano nuovo tecnico dell’Us Avellino, esonerato Ignoffo Auto contro cisterna del gas lungo la Variante, giovane ferita e traffico in tilt tra Atripalda e Mercogliano Al via la campagna abbonamenti per la Scandone Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano Givova nuovo sponsor tecnico della Scandone Lutto des Loges, il cordoglio di MercoglianoNews per la perdita del papà della collega e presidente Francesca Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici Rissa tra immigrati, paura e tensione a Mercogliano Scandone sconfitta dalla Palestrina per 87-50

Comitato referendario “Sì al cambiamento”, Bruno Gambardella segretario e tesoriere

Pubblicato in data: 12/6/2016 alle ore:23:07 • Categoria: Politica, PdStampa Articolo

presentazione libro gambardella 3Costituito in Irpinia il comitato referendario Sì al cambiamento, registrato sulla piattaforma nazionale del coordinamento nazionale Basta un sì.

Il Consiglio Direttivo è così costituito:

  • Coordinatore: Angelo Petitto (Imprenditore, Avellino)
  • Vice coordinatore: Pina Russoniello (Esperta di comunicazione e stampa, Avellino)
  • Segretario – Tesoriere: Bruno Gambardella (Insegnante, dirigente provinciale PD Avellino)

 

Il comitato sarà articolato in cinque aree nelle quali organizzerà iniziative a sostegno del Sì al referendum istituzionale di Ottobre. I riferimenti territoriali sono i seguenti:

 

  • Avellino città e area vasta: Maurizio Giovanniello (Architetto, Avellino); Salvo Meli (Laureando in Economia e Gestione delle aziende pubbliche e sociali, consigliere comunale di Monteforte Irpino)
  • Arianese-Baronia: Ersilia Sfarzo (Docente, presidente Panacea Onlus, Ariano Irpino); Maria Carmela Guardabascio (Sociologa, Ariano Irpino)
  • Vallo Lauro-Baianese: Giovanni Di Gennaro (Avvocato p., Moschiano); Giovanni Orefice (Laureando in Filosofia, consigliere comunale di Sperone)
  • Valle Caudina: Anna Marro (Medico, assessore comune di Cervinara); Armando Ciardiello (Imprenditore, San Martino Valle Caudina)
  • Alta Irpinia: Oriana Costanzi (Pensionata, scrittrice, socia fondatrice associazione Filo di Arianna di Avellino, Lioni); Ferdinando Squarciafico (Studente universitario, Lioni)

 

Tra i fondatori del comitato:

  • Rosetta D’Amelio (Presidente del Consiglio Regionale della Campania, Lioni)
  • Salvatore Cucciniello (Impiegato, consigliere comunale di Avellino)
  • Francesca Medugno (Impiegata, consigliere comunale di Avellino)
  • Massimiliano Miro (Poliziotto, consigliere comunale di Avellino)
  • Mimma Lomazzo (Consigliera di Parità Regione Campania)
  • Ivo Capone (Commercialista, Presidente regionale UISSP, Avellino)
  • Domenica Gallo (Avvocato, consigliere comunale di Lioni)
  • Angelo Manzi (Laureando in Scienze politiche, Domicella)
  • Pasquale Ferraro (Impiegato, Mercogliano)
  • Domenico Festa (Avvocato, Ospedaletto d’Alpinolo)
  • Vincenzo Violano (Pensionato, Presidente provinciale UISP, Mercogliano)
  • Enzo Testa (Medico, Roccabascerana)
  • Salvatore Sepe (Laureando in Giurisprudenza, Marzano di Nola)
  • Angelo Porreca (Impiegato, Cervinara)
  • Giuseppe Trimonti (Avvocato, Sant’Angelo dei Lombardi)
  • Pasqualino Molinario (Medico, Ariano Irpino)
  • Stefania Petitto (Insegnante, Serino)
  • Gaetano Aino (Educatore, Ariano Irpino)
  • Giuseppe Moscillo (Geometra, Rocca San Felice)
  • Redegondo Rossi (Avvocato, Guardia Lombardi)

 

A breve il comitato provinciale e i referenti territoriali comunicheranno le adesioni raccolte e le iniziative che saranno intraprese.

 

 

Per il comitato:

Prof. Bruno Gambardella

3283791155

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento