alpadesa
  
Flash news:   Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, Mercogliano si colora di arancione: da oggi partono le iniziative di sensibilizzazione Non mandano la figlia a scuola: genitori denunciati dai Carabinieri di Mercogliano La Casertana piega l’Avellino: quarta sconfitta in campionato Sesta sconfitta per la Scandone: ko anche a Nardò (73-64) Maltempo, intervento dei Vigili del Fuoco lungo il viale di San Modestino. Foto Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino

Sparizione statua San Modestino, richiesta di rinvio a giudizio Don Angelo Picariello, Preziosi e Ambrosone. Udienza il 18 gennaio

Pubblicato in data: 23/7/2016 alle ore:09:56 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Piazzale-FunicolareTorna d’attualità la statua di San Modestino, santo patrono di Mercogliano. L’episodio risale nel 2010 quando improvvisamente la statua scomparve dal piazzale antistante la funicolare, di proprietà dell’Air. Da allora a sollevare la questione fu l’opposizione che chiese al comune lumi in merito. E a distanza di ben 6 anni è arrivata la richiesta di rinvio giudizio il dirigente dell’AIR, Costantino Preziosi, il Parroco della chiesa di San Modestino, Don Angelo Picariello, e l’imprenditore che ha donato la statua al comune, Stefano Ambrosone. La prima udienza del processo si terrà il prossimo 18 gennaio. La statua risale al 1980, donata dal sindaco e dalla Pro loco locale al paese. Rappresentava l’effige in bronzo di San Modestino, posto su un cubo di granito rosso iraniano, a suo volta collocato su un piedistallo di breccia irpina. Nel 2010 fu rimossa in pieno giorno. Eppure, nessuno, si è accorto di nulla La statua è stata ritrovata qualche mese dopo nel giardino di un marmista di Monteforte. Da qui sono partite le denunce da parte dell’allora opposizione consiliare.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento