alpadesa
  
Flash news:   Eziolino Capuano nuovo tecnico dell’Us Avellino, esonerato Ignoffo Auto contro cisterna del gas lungo la Variante, giovane ferita e traffico in tilt tra Atripalda e Mercogliano Al via la campagna abbonamenti per la Scandone Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano Givova nuovo sponsor tecnico della Scandone Lutto des Loges, il cordoglio di MercoglianoNews per la perdita del papà della collega e presidente Francesca Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici Rissa tra immigrati, paura e tensione a Mercogliano Scandone sconfitta dalla Palestrina per 87-50

Il 20 e 21 agosto la seconda edizione de “l’Oro di Montagna”

Pubblicato in data: 18/8/2016 alle ore:21:17 • Categoria: CulturaStampa Articolo

Abbazia Di MontevergineSi rinnova l’appuntamento con la manifestazione “l’Oro di Montagna”, giunta alla seconda edizione, dopo il grande successo dello scorso anno, che ha visto la presenza di numerosissimi turisti al santuario di Montevergine. L’evento, fortemente voluto dalla comunità benedettina di Montevergine, nella persona dell’abate Riccardo Luca Guariglia, è stato realizzato esclusivamente con fondi messi a disposizione dall’Abbazia, dall’Ente Provinciale per il Turismo di Avellino e dalla società Sienergia. La manifestazione, che ha per titolo “l’Oro di Montagna”, intende mettere in risalto non solo gli aspetti religiosi, legati al santuario e al culto di Mamma Schiavona, ma anche e soprattutto quelle che sono le specificità e le potenzialità della montagna, attraverso la riscoperta della sua storia, dell’arte, delle tradizioni, della natura e dei sapori tipici.
Tra le tante attività in programma vi è un’escursione guidata sull’antico sentiero dei pellegrini che da Ospedaletto d’Alpinolo conduce al santuario con la narrazione storica del pellegrinaggio, delle tradizioni legate ad esso e con reading di brani d’autore. Un’altra escursione, curata dal CAI di Avellino, porterà i partecipanti dal santuario alla osservazione e contemplazione degli elementi naturalistici della Partenio nel percorrere i sentieri che si inerpicano su di esso. E ancora, sono in programma uscite in bici ed attività sportive, esibizione di giocolieri e nozioni didattiche legate alle ricette locali, con la riscoperta degli antichi sapori: in questo frangente sarà possibile assaggiare pietanze preparate dall’osteria Il Pellegrino e dal ristorante Parthenos. Quest’ultimo curerà inoltre le visite con degustazione di vini nelle cantine dell’abbazia.
Uno spazio importante è riservato alla cultura. Sono garantite visite guidate all’interno del MAM (Museo Abbaziale di Montevergine) con i suoi tesori e capolavori d’arte, riaperto al pubblico da poco più di un mese, con un nuovo e scenografico allestimento; e ancora, sono previsti momenti di intrattenimento musicale con l’esibizione dell’orchestra MIR (Musicisti Irpini Riuniti) e i Molotov d’Irpinia. In programma anche uno spettacolo di danza dal titolo “La Terra!”.
Ad assicurare la riuscita della manifestazione provvederanno i volontari delle associazioni che operano nel territorio di Mercogliano, tra cui la Pro Loco, la Misericordia del Partenio, l’Istituto Superiore di danza e l’Oratorio Don Bosco. Un particolare ringraziamento all’Air che ha messo a disposizione delle navette dopo la chiusura giornaliera della funicolare, per permettere a chi sale, di poter partecipare alle attività serali, alla Mediateur per il supporto organizzativo, al Parco del Partenio ed al Comune di Mercogliano, per il loro patrocinio morale.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento