Flash news:   Candelora 2023, i ringraziamenti del sindaco Vittorio D’Alessio. Foto Funicolare di Montevergine, pienone di pellegrini per la Candelora. Foto Montevergine, i Vigili del Fuoco con il Gatto delle Nevi per raggiungere la torre della stazione radio base. Foto Strappo nella Giunta D’Alessio: l’assessore Pasquale Ferraro rimette alcune deleghe Candelora2023, il Comune di Mercogliano si tinge dei colori dell’arcobaleno Incontro sinodale nella sala consiliare di Mercogliano L’Avellino a Potenza nel segno del nuovo attaccante Michele Marconi Poste Italiane presenta il progetto Polis: nella capitale anche il sindaco di Mercogliano Domani il terzo appuntamento del calendario de La Candelora a Montevergine Cerimonia di nomina dei Cavalieri dell’Ordine Pontificio di San Silvestro Papa al Palazzo Abbaziale di Loreto. Foto

Libri in comune, al via la rassegna itinerante con “Lettera a un giudice” di Saggese

Pubblicato in data: 21/9/2016 alle ore:22:25 • Categoria: CulturaStampa Articolo

img_3697Giovedì 22 settembre alle ore 18 presso il Caffè Bracerie I Santi viale San Modestino a Mercogliano si terrà il primo evento della rassegna itinerante Libri in comune nell’ambito del Progetto Mercogliano Lab 2 edizione ,organizzata dal comune di Mercogliano guidato dal Sindaco Prof Massimiliano Carullo, fortemente voluta dall’assessore alla cultura e pubblica istruzione Dott.ssa Lucia Sbrescia.
Sarà l’occasione per presentare il saggio breve di Paolo Saggese dal titolo Lettera a un giudice.
L’evento si aprirà con le note di alcuni musicisti dell orchestra del MIR guidata dal Maestro Claudio Ciampa ,che eseguirà alcuni brani del repertorio antico napoletano .
A breve uscirà il programma dell’intera rassegna,che quest’anno si avvarrà della partecipazione dell associazione genitori,dell associazione nonni e avrà il patrocinio dell istituto comprensivo di Mercogliano .

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento