alpadesa
  
Flash news:   Giorno della Memoria, il sindaco di Mercogliano D’Alessio: ”la conoscenza del passato è l’antidoto per il futuro” Oggi il Giorno della Memoria per non dimenticare la tragedia della Shoah Non basta Micovschi, finisce 1-1 col Picerno “Verità per Giulio Regeni”: a quattro anni dalla scomparsa restano ancora ombre La Scandone Avellino battuta da Citysightseeing Palestrina per 57-60 Capocastello, iniziano i lavori di messa in esercizio della rete del gas Avellino, arriva il portiere Andrea Dini M5S raccoglie le firme domani a Mercogliano per l’installazione di centraline per rilevare le polveri sottili Oggi 24 gennaio si festeggia San Francesco di Sales patrono dei giornalisti Incidente sotto la galleria del Monte Pergola: due feriti

D’Angelo salva la panchina a Toscano: l’Avellino piega lo Spezia. FOTO

Pubblicato in data: 17/10/2016 alle ore:09:23 • Categoria: Avellino calcioStampa Articolo

avellino-spezia1Un gol del capitano biancoverde blinda la panchina di Toscano che opta contro lo Spezia Calcio per il 4-3-3. Davanti a Frattali da destra verso sinistra Gonzalez, Djimisiti, Jidayi e Asmah, D’Angelo, Paghera e Lasik in mediana. Belloni, Camarà e Soumarè in avanti. Proprio la zampata di D’Angelo al minuto 76’ piega lo Spezia. L’Avellino va in rete sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Belloni, rimesso in mezzo da Lasik e tramutato in punti dal suo veterano. Quel D’Angelo, alla duecentesima in biancoverde.
avellino-spezia3Già nel primo tempo al 42′ un tiro di Paghera all’incrocio dei pali con Chichizola che con l’aiuto della traversa aveva salvato lo Spezia. Una prestazione da lupi con l’Avellino che porta a casa una vittoria importantissima per la classifica.

Avellino – Spezia 1-0

Rete: st 31′ D’Angelo.

Avellino (4-3-3): Frattali; Gonzalez, Jidayi (19′ pt Perrotta), Djimsiti, Asmah; D’Angelo, Paghera, Lasik (39′ st Crecco); Belloni, Camarà (25′ st Bidaoui), Soumarè. A disp.: Radunovic, Diallo, Migliorini, Verde, Omeonga, Donkor, Bidaoui. All.: Toscano.

Spezia (4-3-3): Chichizola; Vignali, Terzi, Ceccaroni (30′ st Errasti), Migliore; Deiola (25′ st De Col), Pulzetti, Sciaudone; Mastinu, Nené, Baez (16′ st Piu). A disp.: Valentini A., De Col, Okereke, Maggiore, Tamas, Granoche. All.: Di Carlo.

Arbitro: Riccardo Ros della sezione di Pordenone.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento