alpadesa
  
domenica 17 novembre 2019
Flash news:   Maltempo, intervento dei Vigili del Fuoco lungo il viale di San Modestino. Foto Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino

Estorsione a Monteforte, a processo due mercoglianesi

Pubblicato in data: 14/10/2016 alle ore:14:02 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Tribunale Av ingressoSecondo l’accusa, i due di Mercogliano pestarono a sangue il dirigente della scuola privata per estorcergli 100mila euro il 23 febbraio scorso. Per questi fatti vennero arrestati il 15 marzo dai carabinieri di Mercogliano e Monteforte. Ieri sono stati rinviati a giudizio con l’accusa di estorsione al titolare di un istituto scolastico paritario di Monteforte Irpino. Il processo inizierà il prossimo 17 gennaio, davanti al tribunale di Avellino. I due  dovranno comparire dai giudici con l’accusa di estorsione, sequestro di persona e lesioni aggravate al titolare dell’istituto. Al termine delle indagini vennero tradotti carcere di Bellizzi IrpinoMa il tribunale del Riesame di Napoli, a seguito del ricorso presentato dai legali dei due, Dario Vannetiello e Gaetano Aufiero, li rimise in libertà. Mancavano gravi indizi di colpevolezza. Ma ieri mattina il giudice per l’udienza preliminare del tribunale di Avellino, Antonio Sicuranza, ha disposto il giudizio, così come richiesto dal pubblico ministero presente in udienza, Teresa Venezia.
Il processo servirà per chiarire interamente la vicenda.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento