alpadesa
  
Flash news:   Isochimica, morto un altro operaio per amianto. Domani i funerali a Mercogliano Chiave di Montevergine: firmato l’accordo tra Provincia e Comune Avellino, il centrocampista Tomas Federico è un nuovo tesserato Giorno della Memoria, il sindaco di Mercogliano D’Alessio: ”la conoscenza del passato è l’antidoto per il futuro” Oggi il Giorno della Memoria per non dimenticare la tragedia della Shoah Non basta Micovschi, finisce 1-1 col Picerno “Verità per Giulio Regeni”: a quattro anni dalla scomparsa restano ancora ombre La Scandone Avellino battuta da Citysightseeing Palestrina per 57-60 Capocastello, iniziano i lavori di messa in esercizio della rete del gas Avellino, arriva il portiere Andrea Dini

“Lupi per sempre”, emozioni nell’amarcord della storia dell’Us Avellino. FOTO

Pubblicato in data: 18/1/2017 alle ore:16:15 • Categoria: Avellino calcioStampa Articolo

Per i nostalgici un amarcord impossibile da perdere.
La presentazione del libro “Lupi per sempre” di Felice d’Aliasi è stata l’occasione per i tifosi biancoverdi di riabbracciare vecchie glorie della storia calcistica dell’Us Avellino 1912.
Parliamo di Marchesi, Pantani, Fraccapani, Casale, Valente,Vignola, Colomba, Ceccarelli, Biancolino, Molino, Cecere, Cattaneo, i fratelli Mario e Marco Piga, Di Somma, Di Leo, Riccio, Totò Fresta e tanti alti, premiati dal presidente onorario dell’Us Avellino 1912, Michele Gubitosa, dal senatore Cosimo Sibilia, figlio dell’indimenticato presidente della serie A, dai tifosi dell Sud e dai giornalisti sportivi. A condurre la serata il duo Titti Festa e Marco Ingino, editore del libro segnato di aneddoti e ricordi. Un riconoscimento anche al figlio di Tagliaferri e alla famiglia del capitano Adriano Lombardi.
 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento