alpadesa
  
Flash news:   Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino Al via la vendita dei biglietti per Avellino-Potenza Controlli e sequestri dei Carabinieri Forestali di Avellino in supermercati di Atripalda e Mercogliano Coppa Italia, vittoria in rimonta con la Cavese. Foto Maltempo, chiusi parchi pubblici e cimitero a Mercogliano Allerta meteo arancione, oggi scuole chiuse a Mercogliano Coppa Italia Avellino-Cavese, info sui biglietti Infiltrazioni al PalaDelMauro, gara rinviata

“Natale in Abbazia”, concerto il 4 gennaio con gli “InCantesimi di Natale”

Pubblicato in data: 2/1/2017 alle ore:17:52 • Categoria: CulturaStampa Articolo

Abbazia del LoretoIl Palazzo Abbaziale di Loreto a Mercogliano mercoledì 4 Gennaio 2017 ospiterà il concerto “AcCorde” organizzato dall’Associazione Stravinsky nell’ambito degli InCantesimi di Natale 2016. Nella splendida Sala degli Arazzi si esibirà in un programma tutto italiano con musiche di Corelli, Bazzini, Paganini e Vitali il duo composto dal violinista Matteo Cossu e dal pianista Gabriele Pezone.
Matteo Cossu, si diploma presso il Conservatorio di Musica di Perugia sotto la guida di Georg Mönch. Studia successivamente presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia dove ottiene un Diploma in Violino con Sonig Tchakerian ed un Diploma in Musica da Camera con Rocco Filippini. Consegue inoltre un Master in Musica da Camera presso l’accademia pianistica Incontri col Maestro di Imola studiando con Pier Narciso Masi. Ha frequentato corsi e seminari presso prestigiose accademie sia italiane che europee: il Mozarteum di Salisburgo con Pierre Amoyal, l’Académie de Musique Tibor Varga a Sion con Francesco De Angelis e Victor Pikayzen, il Campus Internazionale di Musica di Sermoneta con Rocco Filippini e Mariana Sirbu, l’Accademia Chigiana di Siena con Carmignola ed il Trio di Trieste ricevendo numerose borse di studio e certificati di merito. Dal 2007 collabora con diverse orchestre sinfoniche e da camera tenendo concerti nelle seguenti sale: la Philharmonie di Berlino, la Royal Albert Hall di Londra, la sala Santa Cecilia, la Sala Sinopoli e lo Spazio Risonanze del Parco della Musica e l’Auditorium della Conciliazione di Roma.
Gabriele Pezone si diploma in pianoforte presso il Conservatorio “O. Respighi” di Latina e successivamente in musica corale e direzione di coro, organo e composizione organistica. Si perfeziona in organo con Mariella Mochi ed Olivier Latry ed in pianoforte con Alessandra Ammara e Roberto Prosseda. Nel corso della sua carriera ha diretto numerose orchestre sia in Italia che all’estero. Ha diretto La Traviata di G. Verdi presso il teatro “A. Manzoni” di Cassino e Madama Butterfly di G. Puccini presso il teatro “G. D’Annunzio” di Latina. Nel 2006 è risultato vincitore (sezione musica) con il brano inedito per pianoforte “Mozarteum” della V edizione del Premio Internazionale “Giuseppe Sciacca”, prestigioso riconoscimento consegnatogli presso la Camera dei Deputati. Sue esecuzioni sono state trasmesse da TVP (Polonia), da RadioMaria, da SAT2000 e da RaiUno.
Il concerto avrà inizio alle ore 18.00 (entrata in sala a partire dalle ore 17.30) con ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento