alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, nessun caso in Irpinia su 299 tamponi effettuati Chioschi Montevergine, riunione dei commercianti con il sindaco questo pomeriggio. D’Alessio: “Ci impegneremo per trovare tutte le soluzioni possibili” Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Spari contro auto di giovani a Mercogliano, sequestrata la vettura: Polizia a caccia di due sospetti Coronavirus, nuovo caso a Mercogliano: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Pentecoste, il 31 maggio Messa di ringraziamento per l’emergenza Coronavirus a Montevergine: invitati cittadini e famiglie colpiti dal virus Montervergine, riaperto ieri il Museo Abbaziale: intervista al direttore Don Giovanni Maria Gargiulo Funicolare, da domenica prossima riprendono le corse verso il Santuario

Sacripanti: “Ogni partita ha il sapore di una finale, dobbiamo prenderci questi due punti in ottica play-off”

Pubblicato in data: 3/3/2017 alle ore:11:10 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

Archiviato, ma non chiuso, il capitolo Basketball Champions League, la Sidigas Avellino si prepara ad accogliere al PalaDelMauro l’Openjobmetis Varese per la sesta giornata del girone di ritorno del campionato. Le due formazioni si affronteranno per perseguire obiettivi diversi, sarà proprio questo l’elemento che, secondo coach Sacripanti, renderà molto più agguerrita la gara di domenica: “Mancano solo dieci giornate alla fine del campionato e chiaramente ogni partita ha il sapore di una finale. Il primo obiettivo è quello di aggiudicarsi il posto nei play-off, il secondo è quello di essere nella migliore posizione al termine della regular season. Il gap dei punti in classifica si è ridotto notevolmente e tutte le formazioni sono molto vicine, inutile dire che noi cercheremo di mantenere la seconda posizione, ma ogni partita può cambiare le carte in tavola. Siamo in una fase in cui tutte le squadre sono affamate di punti, tutte si sono rafforzate e di conseguenza la lotta ai play-off si è fatta più dura. In questo momento la nostra avversaria ha come obiettivo principale la salvezza, solo più avanti si potrà capire se avrà qualche chance di rientrare tra le prime otto. Affrontiamo una squadra che abbiamo battuto all’andata, ma non è la stessa. Varese ha talento sul perimetro, ha Anosike, miglior rimbalzista del campionato e Pelle, miglior stoppatore. Inoltre, si è rinforzata con l’acquisto di Dominque Johnson, uno dei nostri obiettivi del mercato estivo. Sarà una partita combattuta, dobbiamo prenderci questi due punti a tutti i costi giocando con maggiore energia nell’arco dei 40′ rispetto alle gare precedenti.”

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento