alpadesa
  
sabato 18 gennaio 2020
Flash news:   Traforo del Partenio, nasce oggi il Comitato per il No Bertolo è un nuovo giocatore dell’Us Avellino “Operazione Risorgimento Digitale”, il Comune di Mercogliano scelto per un progetto di educazione nell’utilizzo degli strumenti informatici Raccolta e smaltimento oli e indumenti usati, pubblicati due avvisi sul sito del Comune di Mercogliano La Co.Vi.So.C. sblocca il mercato dell’Avellino Calcio Una fiaccolata per Antonio Dello Russo. Il fratello Giliberto: “chiediamo verità” Messa e fiaccolata in ricordo di Antonio Dello Russo questo pomeriggio a Mercogliano Da domani attivi tre nuovi autovelox sul raccordo Avellino-Salerno Niente mercato ad Avellino, ambulanti in piazza contro l’Amministrazione Festa Chiuse le indagini per l’aggressione all’assessore Giacobbe

Comunità Accogliente, giovedì l’inaugurazione della nuova sede di via Matteotti

Pubblicato in data: 24/10/2017 alle ore:09:58 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Giovedì 26 ottobre alle 16:30 a Mercogliano via Giacomo Matteotti, presso la mediateca comunale, Comunità Accogliente inaugura la nuova sede, concessa in uso gratuito dal Comune di Mercogliano. 
“L’Associazione “Comunità Accogliente già da qualche settimana svolge lì l’attività di supporto ai ragazzi migranti, con i volontari che, in forma completamente gratuita,  ogni pomeriggio si riuniscono con i ragazzi, per studiare, confrontarsi,  condividere, integrarsi. Vogliamo che sia una festa, perché questo risultato è certamente il frutto della disponibilità del Sindaco Massimiliano Carullo e dell’Amministrazione Comunale, di tutti gli amministratori, che si sono attivati per individuare in poco tempo uno spazio da concedere all’associazione, ma è anche il frutto dell’impegno di tanti cittadini e cittadine che hanno sostenuto la richiesta di avere finalmente una casa, un luogo pubblico, in fondo un “visibile simbolo di accoglienza”. E c’è un cittadino tra gli altri che vogliamo ringraziare e invitare, il vescovo di Avellino, monsignor Arturo Aiello, che da subito ci ha ascoltato e si è reso disponibile nei confronti dei volontari e dei ragazzi, aiutando i parroci di Mercogliano e le associazioni presenti sul territorio ad  intraprendere la strada della collaborazione. Ringraziamo ed invitiamo chi ci ha dato la disponibilità di sedi provvisorie, i Boy Scout, il Parroco e la Parrocchia di Torelli. Invitiamo tutti i Direttori di testate e i giornalisti che ci hanno sempre sostenuto in questi anni. L’invito è esteso a chiunque voglia conoscere le attività di “Comunità Accogliente” e i ragazzi che le seguono, per proseguire insieme verso l’incontro, la conoscenza e quindi la solidarietà e l’integrazione, l’unico modo per evitare stupidi conflitti”.
Associazione “Comunità Accogliente”

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento