alpadesa
  
Flash news:   Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, Mercogliano si colora di arancione: da oggi partono le iniziative di sensibilizzazione Non mandano la figlia a scuola: genitori denunciati dai Carabinieri di Mercogliano La Casertana piega l’Avellino: quarta sconfitta in campionato Sesta sconfitta per la Scandone: ko anche a Nardò (73-64) Maltempo, intervento dei Vigili del Fuoco lungo il viale di San Modestino. Foto Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino

Due atlete dell’Asd Sporting Mercogliano da stasera alla ribalta nella fiction “Le Sirene” di Rai Uno

Pubblicato in data: 26/10/2017 alle ore:09:30 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Due nuotatrici irpine da questa sera alla ribalta della fiction di Rai Uno.
Cristina Della Bella 21enne di Mercogliano e Laura Cirillo 19enne di Avellino, atlete dell’Asd Sporting Mercogliano, sono state selezionate per partecipare alle riprese della romanzo “Le Sirene” che andrà in onda da questa sera su Rai Uno.
Le due atlete, allenate dal tecnico federale Loredana Picariello, sono le protagoniste di una coreografia di nuoto sincronizzato all’interno della fiction, girata a Napoli. Inoltre l’atleta Cristina Della Bella è stata anche selezionata per fare la controfigura dell’attrice Mariapia Calzone, che ha interpreto la parte di donna Imma in Gomorra.
Grande soddisfazione per la loro allenatrice Loredana Picariello «è il risultato dell’impegno che hanno dimostrato in questi anni. Tra le tante coreografie presentate in Federazione è stata scelta quella delle due atlete» e per Mauro Manzo presidente dell’ Asd Sporting Mercogliano.
L a nuova serie tv in sei serate ideata da Ivan Cotroneo scritta insieme a Monica Rametta, per la regia di Davide Marengo, è una commedia sentimentale fantasy ambientata a Napoli in cui il mare e la terra vengono coinvolti nella battaglia più antica del mondo, quella tra i sessi. Una coproduzione Rai Fiction con Cross e la tedesca Beta. Una fiction che vede un maxi cast da Luca Argentero (Salvatore, jazzista di talento) a Ornella Muti (la sirena regina) alle sirene Maria Pia Calzone, Valentina Bellè a Denise Tantucci, Michele Morrone (Ares, il tritone fuggiasco), Massimiliano Gallo, Lorena Cacciatore e Yari Gugliucci. Sirene non è tanto una storia sul mondo delle sirene, ma su come le sirene guardano gli umani. Sirene è una battaglia combattuta, una guerra tra generi.
Bellè, la giovane sirena protagonista in cerca del suo promesso sposo Ares, ultimo tritone della specie, scomparso misteriosamente dalle profondità marine e rifugiatosi a Napoli, insieme alle due sorelle e alla madre inizia un viaggio verso Napoli, per ritrovare Ares e dare un futuro alla propria specie. Una volta sbarcate sulla terraferma le sirene rimarranno conquistate dal genere umano, da loro considerato imperfetto ma che scopriranno essere animato da forti passioni.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento